ATTIVITÀ FISICA

Il bambino è nato per camminare e non per stare fermo. Fare attività fisica, o una semplice passeggiata,  permette di eliminare scorie metaboliche, migliorare l’efficienza dell’insulina, ridurre il tono simpatico (riduzione dello stress).

E’ rilassante e distensiva (produzione maggiore di endorfine), previene la stipsi, aiuta il cuore;  è antidepressiva. Favorisce una buona qualità del ritmo sonno veglia,  controlla l’eccesso di calorie e migliora l’efficienza circolatoria.  Riduce i dolori e rinforza ossa, muscoli e articolazione.

Ci mette inoltre in contatto con la natura e con i suoi quattro elementi (acqua, terra, aria e fuoco). Un buon equilibrio del corpo determina una risposta mentale più pronta più efficace.

 

Una vera e propria terapia

L’attività fisica è una terapia di primo livello per l’acidosi. Una semplice passeggiata o camminata nei boschi, o al parco, migliora l’apporto di ossigeno e promuove il rilascio di acido carbonico sotto forma di anidride carbonica. Un valido aiuto per ossigenare l’organismo e prevenire l’acidosi tissutale.

Utile per le donne in menopausa e per quelle operate dal cancro al seno in ormonoterapia, per tenere a bada il colesterolo e riattivare la circolazione sanguigna.

In caso di amenorrea è consigliato camminare ogni giorno, all’aria aperta, per almeno 30 minuti.

Una semplice passeggiata o camminata nei boschi, o al parco, migliora l’apporto di ossigeno e promuove il rilascio di acido carbonico sotto forma di anidride carbonica. Un valido aiuto per ossigenare l’organismo e prevenire l’acidosi tissutale.

 

 


INTEGRATORI NATURALI


E’ indicata per chi pratica un’intensa attività sportiva. Per sostenere lo sforzo fisico, ha potere antiossidante. – 2 tavolette al giorno  prima dei pasti.


VAI allo SHOP >

 

 


DOLORE da ECCESSIVA ATTIVITÀ FISICA


(antinfiammatorio, antidolorifico): A base di Arpagofito, agisce favorevolmente sul fisiologico benessere del sistema scheletricomuscolare.

VAI allo SHOP >


In alternativa ad ARPAGODOL:

Favorisce la  buona funzionalità articolare e muscolare.

VAI allo SHOP >


VAI allo SHOP >


VAI allo SHOP >

 

 


ARTROSI


E’ importante prima di tutto rammorbidire la postura generale del corpo con trattamenti di massaggio aromaterapico con oli essenziali, con poteri antinfiammatori. A essi è possibile affiancare un corso di ginnastica dolce per riappropriarsi di alcuni movimenti (o di una loro ampiezza) che riuscivano difficili. Tutto questo deve essere eseguito alla fine delle principali attività giornaliere, non prima o durante, altrimenti i benefici andranno subito perduti.

– A livello psicologico, inserite ogni giorno nel programma un elemento anche piccolo di novità, oppure uno spazio in cui decidere cosa fare solo all’ultimo momento.

– Concedetevi qualche viaggio in più, anche non lontano da casa: vedere nuovi scenari aiuta il cervello e, per analogia, amplia l’orizzonte interiore.

 

 

 


CALENDARIO LUNARE


Luna Crescente nel segno dei GEMELLI

Nei giorni in cui la Luna è crescente nel segno dei GEMELLI è indicata una ginnastica mirata alle spalle.

SEGUI  la  LUNA >

 

 


VISIONE PSICOSOMATICA – Olistica


Quando ci sentiamo pigri e rimandiamo l’attività fisica

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Nutro il mio corpo con cibi e bevande salutari, e pratico attività fisica in modi divertenti.

Il mio corpo vuole essere attivo e sano. Fare attività fisica per me è divertente.

Cammino a passo sostenuto sotto il sole per rinvigorire anima e corpo.

 

 

 


LIBRI e EBOOK consigliati sull’alimentazione e l’attività fisica


  • ALIMENTAZIONE e INTEGRAZIONE: per lo sport e la performance fisica

Dott. Massimo Spattini

«La guida completa all’uso corretto della dieta e degli integratori per migliorare la performance atletica»

La maggior parte delle persone che praticano un’attività fisica regolare segue una dieta e utilizza gli integratori alimentari per migliorare le proprie prestazioni, trovando sul mercato un elevato numero di proposte tra cui non è sempre facile scegliere. Questo libro mostra come migliorare la performance sulla base di solide evidenze scientifiche e in totale sicurezza.

Per tutti i principali tipi di attività fisica, dal body building alla maratona passando per il crossfit, sono suggerite l’alimentazione e l’integrazione più appropriate, senza dimenticare le esigenze di particolari categorie di sportivi quali l’atleta senior, diabetico o vegano. Sono quindi illustrate, con oltre 60 schede dettagliate, le caratteristiche e le proprietà di tutti gli integratori in grado di portare il nostro organismo al miglioramento della performance fisica e sportiva.

Per facilitare la scelta, a ciascun integratore è assegnato un punteggio riguardante la sua efficacia nel migliorare ogni singola capacità alla base della prestazione atletica (forza, forza resistente, massa, endurance, dimagrimento, concentrazione).


  • Il Dimagrimento Scientifico con l’Attività Fisica

Metodologia di allenamento per abbattere i chili di troppo

Giuseppe Vino

VAI allo SHOP de Il GIARDINO dei LIBRI >

Lo scopo di questo libro è spiegare il metodo ad applicare per ridurre le percentuali di massa adiposa non solo attraverso la sollecitazione del sistema cardio-respiratorio-circolatorio, ma anche attraverso un’equilibrata ed efficace sollecitazione del sistema muscolare.

Tale metodica può essere adottata da ambo i sessi e a qualsiasi fascia di età. Infatti il metodo spiegato è adatto a persone di età compresa tra i 20 e i 60 anni.

Una guida essenziale per dimagrire con l’attività fisica

Basi teoriche: cosa sono e come funzionano il sistema aerobico, il sistema cardiocircolatorio e il sistema muscolare
Non sempre il calo di peso avviene in modo corretto: l’importanza di conoscere la composizione corporea e il metabolismo basale
Principi di allenamento: sovraccarico, specificità, differenze individuali, reversibilità
Allenamento aerobico e Allenamento muscolare: come funzionano e come sfruttarne l’interazione ai fini del dimagrimento

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!