BUSH IRIS – Fiori Australiani

Questo rimedio alimenta lo sviluppo spirituale e permettere di giungere ad un nuovo livello di consapevolezza. E’ eccellente quando viene assunto prima della meditazione, prima d’intraprendere un corso o qualunque altra pratica religiosa o spirituale.
Aiuta a sciogliere i blocchi del chakra della gola e della testa.
Bush Iris incoraggia la fede, è utile per chi si trova ad affrontare il passaggio all’aldilà e la paura della morte. L’Essenza renderà il passaggio verso la realtà immateriale più dolce e sereno rimuovendo angoscia e paura che solitamente accompagnano questo momento.
Bush Iris è utile anche nel trattare acne, eczema e altri problemi cutanei, odori sgradevoli del corpo e malattie croniche in generale. Bilancia l’ipofisi, intesa come orologio dell’organismo, è ottimo rimedio quindi per fronteggiare i disagi dovuti al fuso orario.
Agisce efficacemente sul sistema linfatico, eliminando il muco e le tossine in eccesso prodotte da naso, gola e polmoni.

ALLERGIE – ASMA ALLERGICA

La combinazione di FRINGED VIOLETBUSH IRIS e DAGGER HAKEA agisce per diminuire le reazioni e la sensibilità dell’organismo verso agenti irritanti, tipo pollini, detersivi e additivi chimici

Dose giornaliera consigliata per soggetti normopeso:
7  gocce sotto la lingua al mattino e 7 la sera
(vedi indicazioni per la diluizione dell’essenza singola)

Essenza vibrazionale di: Patersonia longifolia, Brandy, Acqua purificata (21-23% Alc.)

Essendo una cura del tutto naturale e priva di tossicità, non presentano alcuna controindicazione, non provocano effetti collaterali, possono essere combinati senza problemi sia ai farmaci tradizionali sia a quelli omeopatici (di cui sono considerati complementari) o ad altri rimedi floriterapici.

Come preparare le Australian Bush Flower Essences

L’”Essenza concentrata” è generalmente acquistata dai terapeuti. Questa può essere successivamente diluita per ottenere un’Essenza mirata alla specifica problematica pronta all’uso da assumersi mattina e sera.
La soluzione pronta all’uso si prepara utilizzando una bottiglietta con contagocce da 30 ml, nella quale vanno messi ¾ d’acqua, ¼ di brandy (necessario per la conservazione) e 7 gocce per ogni Essenza Singola che si intende utilizzare. Possono essere combinate più essenze contemporaneamente, ma si suggerisce di non associarne più di 4 o 5.
E’ possibile diluire le essenze anche senza l’utilizzo del brandy. In questo caso la bottiglietta da 30 ml dovrà essere conservata in luogo fresco e la diluizione dovrebbe essere rifatta ogni 15 giorni.

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!