IMPATIENS Fiori di Bach

(Impatiens Glandulifera – Non mi toccare)

Ogni periodo di formazione e riassetto delle strutture nervose coinvolge la funzione Impatiens, tra questi in particolare la fase di selezione neuronale che accompagna la pubertà (non a caso irritabilità e impazienza sono tipiche in questo periodo).

 

E’ chiamato anche “noli mi tangere”, perché i suoi baccelli carichi di semi “esplodono” al minimo contatto, sparando letteralmente il contenuto tutt’intorno. Funzionalmente connesso al Sistema Nervoso Centrale, Impatiens esprime la straordinaria capacità neuronale di stabilire rapidamente collegamenti attraverso l’intero organismo, ma anche la sua grande suscettibilità agli stimoli.

Un Impatiens ben sviluppato possiede una notevole prontezza mentale che lo fa apparire più intelligente della media, grazie alla capacità di effettuare rapidamente collegamenti che sfuggono ai più. L’altra faccia della medaglia è l’impazienza che contraddistingue gli Impatiens problematici, nei quali alla velocità si sostituisce l’accelerazione. Continuamente proiettati in avanti, irritabili e irritanti. Questi soggetti soffrono di una “fissazione” del sistema simpatico neurovegetativo, perciò sono perennemente stressati, incapaci di rilassarsi ed anche di relazionarsi con gli altri. In essi c’è un vuoto energetico nelle zone basse, perché tutta l’energia è richiamata alla testa. Soffrono di disturbi viscerali, caratterizzati da spasmi e crampi, gastriti acide (perché lo stomaco secerne gli acidi prima dell’ingestione di cibo). Frenetici e iperattivi, considerano il sonno come un’inutile perdita di tempo.

 

 

 

Insonnia e irritabilità

L’insonnia li affligge spesso, con difficoltà ad addormentarsi o risvegli notturni e anticipati, segno di un’impossibilità di “staccare” la coscienza. Lo stress prolungato a cui si espongono causa spesso ipertensione. Può emergere anche come un eczema su mani e volto, che compare rapidamente in relazione ad episodi di irascibilità o intolleranza. Il bruciore e la secchezza della cute, il calore, parlano di un tentativo di portare fuori una componente della personalità calda, focosa, difficile da incanalare, un “fuoco” per cui il sangue facilmente “va alla testa” (eczema al viso), o “prudono le mani” (eczema agli arti). Insieme a Vervain, è indicato nei bambini iperattivi.

 

 

La pelle irritata

IMPATIENS è utile quando si verificano irritazioni della pelle o delle mucose (eczema)

 

 

Persone precipitose e impulsive

Per le persone precipitose, intolleranti a tutto ciò che è più lento di loro; che non tollerano i ritardi e i disguidi.

Un valido aiuto per le persone con la tendenza all’impazienza, all’irritabilità e all’impulsività. Tese alla velocità nel pensiero e nell’azione, anche quando mangiano.

 

DIGESTIONE DIFFICILE:  “Non digerisco bene perché mangio troppo velocemente”

È indicato per le persone che hanno ritmi troppo veloci rispetto all’ambiente circostante. Sono persone che non riposano mai, lavorano anche di notte; sono capaci di svolgere mille compiti contemporaneamente. Il fiore, pertanto, aiuta a rallentare la mente, ad avere pazienza nei confronti di chi ci circonda.

 

Per le persone iperattive, che odiano gli sprechi di tempo, energia e denaro; che non sanno adattarsi ai ritmi degli altri e che non sanno attendere.

 

Utilizzato in chi, come il fegatoso, perde facilmente la calma ed il controllo, è irascibile, vuole fare tutte le cose di fretta e ritiene gli altri lenti, tende all’impazienza ed alla prepotenza, assumendo spesso atteggiamenti dittatoriali pur di raggiungere uno scopo prefisso.

 

Il fiore aiuta ad acquisire pazienza, a rallentare i ritmi ed a armonizzarsi con quelli degli altri. Favorisce il rilassamento, la calma, la distensione e l’equilibrio interiore. E’ un valido aiuto a sciogliere gli stati di tensione, di agitazione mentale e l’impulso prepotente causato dallo stress.

 

Aiuta a sviluppare maggiore diplomazia e voglia di collaborare con gli altri.

 

 

Bambini e adolescenti

E’ il rimedio indicato per i bambini che piagnucolano, che non riescono a stare seduti più di cinque minuti e che talvolta hanno eccessi d’ira.

Per gli adolescenti indipendenti ed ostinati.

 

 

IMPATIENS Fiori di Bach: 4 gocce sotto la lingua per 4 volte al giorno (vedi indicazioni per la diluizione dell’essenza singola)

 

 

Essenza floreale contenuta anche in:

  • Fiori di Bach Frizzanti DISTENSIONE: Per abbandonare quel senso di rigidità e intransigenza di pensiero che, cristallizzando la flessibilità, limita e blocca i movimenti. E’ l’invito a lasciarsi andare alla corrente.
  • Fiori di Bach Frizzanti EQUILIBRIO: Perfetto quando l’esigenza di ricreare stabilità dentro e fuori di noi diventa motivo imprescindibile, per lasciarsi attraversare dal vento impetuoso di energie armoniche che ci riconnettano all’Ordine dominante.

VAI allo SHOP >

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!