METEORISMO Rimedi naturali e consigli

METEORISMO: Eccessivo contenuto di gas nel tubo gastroenterico, in alcuni tratti di esso (meteorismo localizzato o regionale) o in tutta la sua estensione (meteorismo generalizzato). Nel primo caso è sintomo di occlusione intestinale; nel secondo può avere diverse cause: eccessiva introduzione di aria con il cibo o con le bevande (aerofagia); eccessiva produzione di gas durante i processi digestivi; deficiente assorbimento dei gas attraverso la parete intestinale; arrestato o ritardato transito gastrointestinale ecc.

Il meteorismo può dar luogo a disturbi locali (tensione addominale ecc.) o generali (compressione di altri organi); la terapia può essere sintomatica (sostanze adsorbenti ecc.) ma deve mirare alla correzione dei fattori causali.

 

BAMBINI

Alcuni bambini piccoli soffrono di meteorismo, stitichezza e diarrea perché sono allergici alle proteine del latte. In seguito l’allergia può non scomparire, trasformandosi in asma ed eczema.

 

FITOTERAPIA – Erbe medicinali


Favorisce la regolarità gastrointestinale e l’eliminazione dei gas. I semi di Anice possono essere considerati validi regolatori dei processi digestivi ed efficaci carminativi. L’azione eccitante dell’Anice verde sulla peristalsi, nei casi di atonia intestinale, e la contemporanea azione antispastica, ne giustificano l’impiego nella dispepsia, negli spasmi gastrointestinali e nel meteorismo. I semi di Finocchio vengono da sempre impiegati nei disturbi dispeptici, nel meteorismo e negli spasmi del tratto gastrointestinale. – Adulti: 2 compresse da deglutire con acqua  3 volte al giorno. Bambini fino a 12 anni: 1 compressa da deglutire con acqua 2 volte al giorno.

 

 

AROMATERAPIA – Oli Essenziali


 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

 

error: Content is protected !!