PALPITAZIONI Rimedi naturali e consigli

PALPITAZIONI: Sono l’autopercezione cosciente dei battiti cardiaci sentiti più violenti, regolari o irregolari. Spesso sono accompagnate dalla sensazione di “cuore in gola”.

 

  • I sintomi  –  Come si manifesta


Le persone ansiose presentano spesso sintomi simili a quelli delle malattie cardiache con palpitazioni, difficoltà di respirazione, affaticamento. Ma sono tutte manifestazioni riconducibili allo stato ansioso.

 

RIMEDI NATURALI e CONSIGLI

FITOTERAPIA – Erbe medicinali


  • CRATAEGUS OXYACANTHA LES – Biancospino Gemmoderivato: rimedio cardiosedativo, è utile nelle palpitazioni e nell’angoscia, ha un effetto marcato nei disturbi del sonno che si accompagnano ad eretismo cardiaco o a stati di eccessiva emotività, ansietà, stress e distonie neurovegetative – Adulti: 25 gocce in poca acqua o sotto la lingua 3 volte al giorno, salvo diversa indicazione del medico, per due mesi.
  • Passiflora: 20 gocce di TM 2/3 volte al giorno per almeno due mesi, per combattere l’ansia.

FLORITERAPIA


FIORI  AUSTRALIANI

AROMATERAPIA – Oli Essenziali


  • ALTRI  CONSIGLI


Controllare l’acidosi

Uno stato di ACIDOSI tissutale può provocare PALPITAZIONI. Si consiglia il test con cartine tornasole. In caso di ACIDOSI si consiglia:

BASEMIX Alcalinizzante

Favorisce il ripristino e il mantenimento dell’equilibrio acido-basico in caso di acidosi tissutale acuta e cronica dell’organismo. – Adulti: Una bustina da 5 g di polvere sciolta in un bicchiere d’acqua, a digiuno, la sera, prima di andare a letto. In caso di forte stato acidosico la dose può raggiungere tre bustine nell’arco della giornata.

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!