RELAZIONE Rimedi naturali e consigli

RELAZIONE: Rapporto che collega, in maniera essenziale o accidentale, due o più cose, fatti, concetti.

 

RELAZIONE ARMONICA con AMICI e PERSONE AMATE

FIORI  AUSTRALIANI

  • FLANNEL FLOWER: aiuta a riconoscere ed esprimere i propri sentimenti più profondi. Favorisce una maggiore sensibilità e gentilezza nel contratto fisico e quindi,  anche un maggior avvicinamento agli altri,  soprattutto amici e persone amate.

FIORI  di  BACH

  • IMPATIENS. Per i soggetti proiettati in avanti, irritabili e irritanti, questi soggetti soffrono di una “fissazione” del sistema simpatico neurovegetativo, perennemente stressati, incapaci di rilassarsi ed anche di relazionarsi con gli altri. In essi c’è un vuoto energetico nelle zone basse, perché tutta l’energia è richiamata alla testa. Frenetici e iperattivi – 4 gocce almeno 4 volte al giorno (vedi indicazioni per la diluizione dell’essenza singola).

 

Le RELAZIONI nell’ADOLESCENZA

FLORITERAPIA


FIORI  AUSTRALIANI

  • ADOL:  L’Essenza combinata di Fiori Australiani (Australian Bush Flower) nasce per fronteggiare tutte quelle problematiche che gli adolescenti comunemente sperimentano.  Favorisce l’accettazione di se stessi, la comunicazione interpersonale, la partecipazione alla vita sociale, l’armonia nelle relazioni con gli altri, la maturità, la stabilità emozionale e l’ottimismo, rimuovendo i condizionamenti famigliari negativi, i vissuti di rancore, il risentimento, l’autocommiserazione e la solitudine. Favorisce l’espressione dei propri sentimenti, del proprio potere personale e l’attuarsi di una collocazione mentale consona alle proprie personalità. Permette di vivere con fiducia ed entusiasmo uno dei passaggi più importanti della vita: l’adolescenza.

Dose giornaliera consigliata per soggetti normopeso:  7  gocce sotto la lingua, mattina e sera

 

 

LEGAMI ENERGETICI NEGATIVI

ANGELSWORD Fiori Australiani

Aiuta ad eliminare le energie psichiche negative e i legami energetici eccessivi con altre persone. Per tagliare qualunque “corda” energetica tra le persone.

 

QUANDO una RELAZIONE diventa INSODDISFACENTE

A volte una relazione sentimentale stabile diventa fonte di insoddisfazione

Con il passare del tempo l’entusiasmo iniziale si affievolisce, non si percepiscono più i propri bisogni, si riduce la vita relazionale, si perde la propria identità e si sviluppa rabbia verso il partner. Si ha la sensazione di essere chiusi in gabbia tanto che alcuni iniziano a fantasticare fughe improbabili, altri cercano di evitare il partner, altri si rifugiano nei social, altri ancora non vedono l’ora che l’altro esca di casa.
Queste cose fanno pensare di non amare più l’altro, di non essere felici e fatti per stare insieme.

Questo può anche essere vero, ma spesso non lo è…

 

ROTTURA di una RELAZIONE

“Continua ad amarlo e resta ferma
Ci sarà un tempo in cui vi ricongiungerete ma non è questo

Lascialo andare, Lui non può
Gli serve camminare altra strada perché possa raggiungere le tue comprensioni

Lascialo andare e continua ad amare
Il tuo Cuore conosce solo l’amore
Non puoi chiuderlo

Resta ferma, anche se una parte di te vorrebbe inseguirlo
Lui ora non può, e’ troppo cieco, troppo sordo, la sua anima è in cammino

Lascia che compia i suoi passi

C’è un Tempo ma non è questo, ora puoi fare esperienza di come l’amore non possa essere arrestato anche se la mente lo vorrebbe

Continua ad amarlo come il Cuore sa
Senza ricompensa ma per il naturale istinto che ti lega all’amore

Non alimentare la tua sofferenza inseguendolo, accetta il dolore, passerà e resterà solo la pace

(Daniela Frignani)

 

RIMEDI di EMERGENZA

Nel momento dell’abbandono o del terrore per la perdita della persona amata:

FIORI  AUSTRALIANI

Lo trovate anche in versione spray orale 

  • Spray orale da 10 ml: Spruzzare 2 volte sulla lingua in qualsiasi momento, ovunque ci si trovi.

 

FIORI  di  BACH

  • FIVE FLOWER REMEDY Rescue Remedy 5 Fiori Gocce. Five Flower Remedy è un rimedio di pronto soccorso, da portare sempre con sé. E’ un utile sostegno nelle situazioni in cui un imprevisto o un avvenimento sgradevole scombussola un individuo sul piano psichico emotivo energetico. – 4 gocce anche ogni 8-10 minuti. – Applicare inoltre 2-4 gocce del RESCUE  REMEDY  all’interno dei polsi e sulle tempie, anche ogni 10 minuti

 

ESTRATTI  FLOREALI

  • PSICOPHYT REMEDY – PR S.O.S. A
  • PSICOPHYT REMEDY – PR S.O.S. B: Prodotto a base di estratti floreali noti per svolgere un’azione riequilibrante e tonica in situazioni di stress psicofisico. Utile in caso di traumi, shock. Posologia: Scegliere il tipo A o B a seconda della gravità della patologia ed assumerlo alla dose di un tubetto al bisogno, eventualmente da ripetere ogni 15 minuti per tre o più volte.

 

 

  • Un  AIUTO  per  SUPERARE  il  TRAUMA


Quando ci si sente rifiutati:

 

Quando ci si sente isolati, alienati, soli:

 

Per superare lo shock dell’abbandono:

 

E’ possibile miscelare le Essenze: 

In una bottiglietta con contagocce da 30 ml, versare ¾ d’acqua, ¼ di brandy (necessario per la conservazione) e 7 gocce per ogni Essenza Singola. Possono essere combinate più essenze contemporaneamente, ma si suggerisce di non associarne più di 4 o 5.  Assumere poi 7 gocce mattina e sera della combinazione.

 

 

  • PAURA  della  SOLITUDINE  e  dell’ABBANDONO


FIORI  di  BACH

Quando si mangia per la paura dell’abbandono

  • HEATHER Fiori di Bach: Fortifica la persona, la fa sentire più sicura e l’aiuta a non avere paura della solitudine e dell’abbandono. – 4 gocce sotto la lingua per 4 volte al giorno (vedi indicazioni per la diluizione dell’essenza singola).

 

 

  • SINDROME  dell’ABBANDONO, DISTACCO,  SEPARAZIONE,  DIVORZIO


ESTRATTI  FLOREALI

  • PSICOPHYT REMEDY 6A    e    PSICOPHYT REMEDY 6B: Posologia: Dinamizzazione A e B. Un tubo dose due volte a settimana (esempio lunedì e venerdì) in ordine progressivo, da 1 ad 8. L’intero contenuto del tubetto va sciolto in bocca in unica somministrazione. È preferibile effettuare l’assunzione la sera prima di andare a letto, a digiuno, quindi almeno  un’ora dopo cena; nello stesso lasso di tempo si raccomanda di non fare uso di menta (dentifricio, ecc.) o altri sapori forti.

 

Uno STRUMENTO di COMPRENSIONE: i MITI

Ogni donna può identificarsi con una dea o con le dee che governano la sua personalità. Ogni donna può decidere quale dea coltivare e quale tenere a freno. Questi modelli interni o archetipi, sono responsabili delle principali differenze che distinguono le donne tra loro.

La conoscenza delle divinità femminili fornisce alla donna una chiave per la comprensione di sé e dei rapporti che stabilisce con gli uomini, con i genitori, con i figli, con le altre donne, con gli amanti …

I miti sono uno strumento di comprensione.

 

VISIONE PSICOSOMATICA - Olistica

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Merito di essere amato. Attorno a me c’è amore.

Apprezzo tutti e tutto.

Sono dolce, gentile e paziente con me stesso. Le persone che mi circondano rispecchiano questa tenera premura.

Amando e approvando me stesso e gli altri, la mia vita migliora sempre di più.

Sapendo che, una volta, gli amici e gli amanti erano degli estranei per me, decido di accogliere nuove persone nella mia vita.

Mia madre ha un posto speciale nel mio cuore. Penso a lei con amore e gratitudine.

Con il mio atteggiamento amorevole, contribuisco a creare un mondo dove tutti possono amarsi.

Apro il mio cuore e lascio entrare l’amore.

Provo amore, compassione e tolleranza verso tutti, compreso me stesso.

Sprigiono affetto e amore. Sono meraviglioso e tutti mi vogliono bene.

Ogni persona, luogo e cosa su questo pianeta è unito dall’amore.

L’amore è all’opera in tutte le mie relazioni, da quelle più casuali a quelle più intime.

 

  • ESERCIZI


Piccola meditazione in caso di abbandono

In un contesto tranquillo, meglio se in mezzo alla natura o prima di dormire. Prepararsi come per un rituale. Seduti, colonna vertebrale eretta. Ascolta il tuo respiro, ascolta la bellezza e la poesia della natura che ti circonda. Sentiti un tutt’uno con essa.

Ripeti a te stesso, dentro di te  la formula psichica: “Non esiste né l’avvicinarsi, né il separarsi. Non esiste la vicinanza né la separazione. Esiste solamente il piacere dello spazio dinamico. Prometto sempre di essere amato/a incondizionatamente. Senza paura”.

Il Potere del Cuore, dell’Amore e della Fede devono prevalere sulla paura della mente, sul suo bisogno di analizzare e di controllare gli eventi.

(Tratto da un video di Selene Calloni Williams)

 

 

MEDICINA TRADIZIONALE CINESE

Il concetto di “relazione”

Il corpo per la medicina cinese è un complesso luogo di relazioni, i cui organi sono in comunicazione continua e si influenzano l’uno con l’altro. La Medicina Tradizionale Cinese (MTC) opera una classificazione delle parti del corpo e delle malattie secondo la teoria Yin/Yang.

I termini yin-yang si ritrovano in ideogrammi e segni incisi su gusci di tartaruga o ossa usati a scopo divinatorio a partire dal 2800 a.C. La nozione di yin-yang fu comunemente usata a partire dal IV° secolo in astronomia e musica.

I termini yin e yang indicano aspetti antitetici del tempo e dello spazio: il significato originario pare fosse luogo assolato per lo yang e luogo ombroso per lo yin. Successivamente passarono ad indicare fattori climatici.

Il corpo umano è uno, tuttavia può essere suddiviso in parti contrapposte in correlazione tra loro. L’attribuzione delle varie parti allo yin o allo yang avviene sempre in relazione tra le due parti. In generale, la parte inferiore del corpo è yin rispetto la parte superiore che è yang. Tutto ciò che costituisce  la struttura materiale dell’organismo è yin, mentre tutto ciò che è funzionale, energetico, psichico e spirituale è yang.

Per la medicina cinese la salute è una fase più o meno lunga della vita dell’uomo in cui egli sa mantenere in equilibrio il sistema yin-yang all’interno dell’organismo e contemporaneamente sa armonizzarlo con le più complesse dinamiche yin-yang dell’ambiente in cui vive.

 

 

LIBRI e EBOOK  consigliati


  • ANATOMIA della COPPIA

I sette principi dell’amore

Quando siamo in coppia, ci interroghiamo su una esperienza di coppia finita o creiamo una nuova coppia, assai di frequente dimentichiamo che la coppia è un terzo rispetto ai due che la compongono. Ha le sue regole, le sue fasi, i suoi bisogni, la sua coscienza. Molto spesso le difficoltà che incontriamo nelle faccende d’amore sono legate proprio a questo, all’incapacità di leggere e guidare la coppia costruendo la vera unione che è appunto il terzo essere fatto dai due. Cosa significa esattamente unione? Come creare l’unione nella coppia? Un viaggio verso l’amore incondizionato e la vera felicità interiore, che prende le mosse dalle più recenti scoperte delle neuroscienze e della psicologia energetica, fino a raggiungere le vette di una riflessione sull’Anima e il salto di Coscienza che l’Amore ci offre, arricchito da casi e storie reali e corredato di un vademecum per la coppia felice davvero applicabile ed efficace. L’amore che possiamo vivere nell’oggi non è più destinato a farci soffrire, ma a renderci liberi. Oggi possiamo conoscerne l’anatomia e penetrarne i misteri.

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

Alcuni dei PRODOTTI CONSIGLIATI

EMERGENCY
FIVE FLOWER - RESCUE REMEDY
PSICOPHYT SOS

ARTICOLI CORRELATI

ABBANDONO
SEPARAZIONE, DIVORZIO
RIFUTO

BLOG

error: Content is protected !!