SCOTTATURE Rimedi naturali e consigli

SCOTTATURE SOLARI

Sono lesioni della cute derivanti da un’esposizione eccessiva o senza un’adeguata protezione alle radiazioni del sole.

 

  • I sintomi  –  Come si manifestano


Le scottature solari provocano arrossamento, dolore e bruciore alla cute. Un’ustione solare intensa può causare brividi, febbre, nausea e la comparsa di vescicole o edema ed è di competenza medica.

 

 


RIMEDI di EMERGENZA


VAI allo SHOP >

Applicare subito sulla parte ustionata uno strato di GEL di ALOE. Spalmare delicatamente  e lentamente sulla pelle.

 


OLIO da MASSAGGIO per SCOTTATURE SOLARI e come  DOPOSOLE

50 ml di OLIO di IPERICO, 10 gocce di LAVANDA, 5 di CAMOMILLA, 2 di YLANG YLANG.

 


OLI ESSENZIALI per la cura della PELLE


Acne, cicatrici, pelle irritata, dermatite, eczema, psoriasi, eruzioni cutanee, scottature solari, ustioni, piaghe da decubito, lesioni provocate da agenti chimici aggressivi, ulcere, ferite con infezione che non cicatrizzano. Ha azione astringente, antisettica e lenitiva nelle irritazioni cutanee di vario genere.

Applicare sulla pelle: 2-3 gocce di Achillea in olio vettore (o olio di oliva) o nella crema neutra

Si possono associare altri oli essenziali come la Lavanda, Lavanda spica, Mirra, Camomilla Blu

 

 

 


ARGENTO COLLOIDALE


 

 


INTEGRATORI NATURALI


 

 


FLORITERAPIA


FIORI  AUSTRALIANI

  • SOLARIS: Dona sollievo in tutti i casi di scottature. Rappresenta un rimedio utile nel donare sollievo dopo una scottatura da fuoco o da esposizione prolungata al sole. E’ una combinazione eccellente per aiutare a calmare il dolore o il bruciore legato a tutte le tipologie di scottature.

 

 


OLIGOTERAPIA – Oligoelementi


  • MANGANESE – RAME  7 oligogranuli al mattino a digiuno fino a guarigione.

 

 


Piante con proprietà lenitive


  • MALVA SELVATICA

La pianta è ricca di mucillagini che esercitano un’azione lenitiva ed emolliente delle mucose infiammate. Viene, di solito, utilizzata per lenire con impacchi e lavaggi le irritazioni dovute ad agenti atmosferici, scottature  o manifestazioni eruttive dei bambini. La particolare attività antinfiammatoria, astringente e vaso protettrice classifica la pianta come ottimo antiemorroidario e cicatrizzante nelle ulcere. Possiede anche azione lievemente lassativa.

 

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!