Archivio Tag: CARDEPAT

CARDEPAT

 

Utile per favorire la funzionalità epatica e digestiva.
Favorisce la depurazione dell’organismo
La silimarina, principio attivo del Cardo mariano, può essere considerata un agente particolarmente valico nel trattamento fitoterapico dell’epatite.

 

Rimedi naturali e consigli

Il PRONTUARIO di NATUROPATIA  

 il   CALENDARIO LUNARE  –   il  BLOG   –   il   DIZIONARIO BIO  

del Tocco della Luna  sono in continuo aggiornamento per darVi quanti più consigli sulla salute naturale e sui rimedi d’emergenza …

simbolo-facebookSegui la Luna anche su Facebook  Il Tocco della Luna

 

 

ECHINACEA ANGUSTIFOLIA

Nome Volgare della Pianta: Echinacea angustifolia   Nome Latino: Echinacea angustifolia D.C.   Parti della pianta utilizzate: Radice   Proprietà Utile per deficit del sistema immunitario causato da problematiche psicologiche. L’Echinacea è un concentrato di costituenti fitochimici utili per la prevenzione e il trattamento degli stati influenzali. Oltre che per risolvere i sintomi legati alle […]

ORTICA Urtica dioica

Nome Volgare della Pianta: ORTICA Nome Latino: Urtica dioica L. Famiglia: Labiate. Famiglia da cui provengono gli oli essenziali, balsamiche, forte impatto psichico, modulano il fuoco. Origine e descrizione: Cresce nei luoghi incolti dell’Europa, Africa settentrionale, Stati Uniti ed Asia. Parti della pianta utilizzate: La droga è costituita dalle radici   Principi attivi e sostanze […]

CARCIOFO Cynara scolymus

Nome Volgare della Pianta: CARCIOFO   Nome Latino: Cynara scolymus L.   Famiglia: Asteracee o Composite   Origine e descrizione: Grande erba perenne alta circa 1 metro originaria dell’Europa meridionale, Nord Africa e isole Canarie ma ampiamente coltivato.   Parti della pianta utilizzate: La droga è costituita dalle foglie   Principi attivi e sostanze contenute […]

CARDO MARIANO Silybum marianum

Nome Volgare della Pianta: CARDO MARIANO   Nome Latino: Silybum marianum L. Gaertn.   Famiglia: Asteracee o Composite   Origine e descrizione: È originario dell’Europa Sud-occidentale ma coltivato ovunque. Pianta annuale o biennale alta circa 1,2 metri, caratterizzata da foglie alterne screziate di bianco, con i margini dentati, da fiori purpurei e da semi lucidi. […]

TARASSACO Taraxacum officinale

Nome Volgare della Pianta: Tarassaco   Nome Latino: Taraxacum officinale   Famiglia: Asteracee (Composite)   Origine e descrizione: Erba perenne dalle foglie profondamente incise, cresce nei prati e nei campi incolti, originario dell’Europa e naturalizzata nel Nord America.   Parti della pianta utilizzate: pianta intera fiorita fresca, radici   Principi attivi e sostanze contenute nella […]

COMBRETO Combretum micranthum

Nome Volgare della Pianta: COMBRETO   Nome Latino: Combretum micranthum   Parti della pianta utilizzate: foglie   Proprietà: favorisce la produzione di bile da parte del fegato e la digestione dei cibi.     Prodotti che contengono la pianta:   Fitoterapici ed Integratori   CARDEPAT: Utile per favorire la funzionalità epatica e digestiva. Favorisce la depurazione dell’organismo. […]

BOLDO Peumus Boldus

Nome Volgare della Pianta: BOLDO   Nome Latino: Peumus Boldus   Famiglia: Monimiacee   Origine e descrizione: Utilizzato in Cile e Argentina, nasce sulle Ande   Parti della pianta utilizzate: Foglie   Principi attivi e sostanze contenute nella pianta: Boldina (alcaloide principale) – olio essenziale – Flavonoidi   Proprietà: Le principali attività del Boldo sono […]

CRESPINO Berberis vulgaris

Nome Volgare della Pianta: CRESPINO   Nome Latino: Berberis vulgaris   Famiglia:  Berberidaceae   Origine e descrizione: Cresce nelle zone aride montane, ai margini dei boschi, nelle siepi, nei pascoli fra i 100 e i 2000 m. È un albero alto da uno a tre metri con grosse radici scure all’esterno e gialle all’interno; la pianta presenta […]

CRISANTEMO AMERICANO Chrysantellum americanum Vatke

Nome Volgare della Pianta: CRISANTEMO AMERICANO   Nome Latino: Chrysantellum americanum Vatke   Famiglia: Asteraceae   Parti della pianta utilizzate: sommità fiorita   Principi attivi e sostanze contenute nella pianta: oli essenziali, saponosidi (crisantellina A e B), flavonoidi, acidi polifenolici (acido caffeico e acido clorogenico in particolare)    Proprietà: il crisantemo americano migliora l’attività degli […]

error: Content is protected !!