ROSA MOSQUETA


Come trattare la pelle del viso con l’argilla


Crema base di argilla

Argilla verde fine 1 bicchiere,
miele 1 cucchiaino,
olio di mandorle dolci o olio extravergine di oliva,
-acqua minerale naturale 1/2 bicchiere.
Quattro sostanze naturali ricche di forze e di calore solare.
In una tazza contenente l’acqua minerale sciogliete il miele, aggiungete l’olio, miscelare il tutto, quindi aggiungete a poco a poco mentre mescolate 1 bicchiere di argilla, continuate a mescolare energicamente fino ad ottenere una crema omogenea e lucida.
Avvertenze: dopo qualche minuto dall’applicazione dell’argilla, si comincerà a sentire tirare la pelle, è una reazione normale. Dopo aver rimosso la maschera in alcuni casi la pelle si può arrossare o si può avvertire un leggero pizzicorino, è una reazione normale per alcuni tipi di pelle.
Importante: Dopo qualche minuto dall’applicazione noterete un piacevole senso di freschezza e di rilassamento della pelle, mentre dopo aver rimosso la maschera noterete quanto la vostra pelle sia diventata più morbida.

Per la pelle secca:

potete sostituire la parte d’acqua con infuso di malva, a scelta potete aggiungere dell’olio di Borragine o di Rosa Mosqueta, o 1 – 2 gocce di olio essenziale di Sandalo.
Tempi di applicazione: 5 minuti

Prodotti che contengono Rosa Mosqueta


VAI allo SHOP >

 


Il Burro di Karité è emolliente, rigenerante, protettivo. Pelle secca, irritazioni, esposizione solare, prevenzione invecchiamento cutaneo, rughe, smagliature, psoriasi, protezione dagli agenti atmosferici, bruciature, eczemi, dermatiti, dolori muscolari, capelli sfibrati, massaggi estetici e fisioterapici, massaggi con oli essenziali. Utilizzato sui capelli elimina le doppie punte.

VAI allo SHOP >

 

 

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!