PELLE Rimedi naturali e consigli

“senza contatto fisico, senza i dolci piaceri che la pelle può sperimentare e trasmettere all’intero corpo, non esiste salute”

PELLE: organo sensoriale e “messaggero d’amore”

PRENDIAMOCI  CURA  DELLA  NOSTRA  PELLE

La pelle è uno degli organi più importanti:

  • ci difende dagli agenti esterni,
  • comunica con l’ambiente e trasmette le emozioni.

E’ lo specchio della nostra salute e della nostra età, la nostra carta d’identità. Quindi quello che mostriamo agli altri e a noi stessi.

Prendersi cura della pelle significa prevenire i segni dell’invecchiamento, mantenersi in forma, sentirsi meglio con se stessi  e con gli altri. Una pelle sana e curata è la dimostrazione esteriore di una persona che sta bene dentro e si mantiene giovane.

Contrastare efficacemente e in modo naturale i segni dell’invecchiamento vuol dire adottare uno stile di vita salutare e assumere i cibi, i rimedi e gli integratori adatti a mantenere in efficienza il nostro organismo.

 

PREVENZIONE

Per la pelle è molto importante la prevenzione, evitare già a giovani stili di vita e sostanze dannose che potrebbero lasciare segni evidenti sulla nostra pelle con il passare degli anni.

Il nostro corpo è programmato per sostituire le cellule vecchie o danneggiate con la riproduzione di altre sane. Tuttavia le cellule non si possono replicare all’infinito, ma in una quantità limitata di volte. Ogni volta che una cellula si riproduce creandone un’altra identica, la parte finale del DNA cellulare, chiamata “telomero”, si accorcia.

I talomeri fungono come da “orologi biologici” che regolano il numero di divisioni cellulari. Quando le cellule cessano lentamente di riprodursi, il corpo invecchia e si degrada.

L’invecchiamento del DNA può essere accelerato dai radicali liberi, che provocano lo stress ossidativo delle cellule e dei cromosomi. Risulta quindi un meccanismo biologico, di cui conosciamo le regole ed i ritmi.

Possiamo in qualche modo intervenire per rallentarlo.

 

 

ETÀ CRONOLOGICA, ETÀ BIOLOGICA, ETÀ PSICOLOGICA ed ETÀ APPARENTE 

La medicina ufficiale solitamente prende in considerazione l’età cronologica, cioè gli anni passati dal momento della nascita.

In realtà sappiamo che a parità di età cronologica due persone possono presentare condizioni fisiche e segni di invecchiamento ben diversi fra loro.

L’età biologica è espressa dall’età reale di una persona e corrisponde alle condizioni reali del corpo (degli organi, dei tessuti, dei muscoli e della pelle).

La psicologica è l’età che ognuno percepisce di avere, dipende dal modo in cui vediamo noi stessi ed in particolare dal fatto di sentirci giovani o vecchi.

L’età apparente è l’età che il nostro fisico e la nostra pelle “dimostrano” agli altri.

Le persone che dimostrano meno anni sono solitamente le stesse che hanno anche un’età biologica inferiore a quella cronologica, perché si prendono cura della propria salute e forma fisica.

C’è un risvolto psicologico: chi mostra meno anni di quelli che ha, proprio grazie all’aspetto esteriore, si sente e si vede più giovane della sua età, perché così lo vedono anche gli altri.

 

ACIDOSI tissutale: la pelle è un organo emuntore

Molti processi metabolici che ci mantengono in vita, trasformando gli alimenti e l’ossigeno in energia, producono scorie acide. Queste ultime vengono eliminate tramite dei sistemi “tampone” che sono in grado di rimuovere piccoli carichi acidi attraverso i polmoni, il fegato, i reni e la pelle.

Quando le quantità di scorie superano quelle che il nostro organismo è in grado di eliminare insorge l’acidosi tissutale, ovvero un sovraccarico di sostanze acide “parcheggiate” in alcuni tessuti, in particolare nella matrice extra-cellulare, in attesa di essere neutralizzate e poi smaltite.

 

ACIDO IALURONICO

E’ un componente fondamentale del tessuto connettivo dell’uomo e dei mammiferi. Conferisce alla pelle la proprietà di mantenimento della forma e di resistenza.

La sua mancanza determina un indebolimento della pelle promuovendo la formazione di rughe e inestetismi. La concentrazione di acido ialuronico nei tessuti del corpo tende a diminuire con l’avanzare dell’età.

 

Prodotti che contengono Acido Ialuronico

Una crema dal tocco di seta, per levigare, idratare e nutrire la pelle cancellando i segni del tempo. Con l’Olio di Argan, l’oro della bellezza, Olio di Iperico e acido Ialuronico per agire in sinergia contro la disidratazione e le rughe.

 

VISIONE PSICOSOMATICA - Olistica

SIMBOLOGIA: Che cosa potrebbe voler dire…

È l’organo di relazione

La pelle assolve molteplici funzioni:

  1. Delimitazione e protezione
  2. Contatto
  3. Espressione e rappresentazione
  4. Termoregolazione
  5. Stimolazione sessuale

La pelle non mostra soltanto il nostro stato organico interno, ma in lei si rivelano anche tutti i nostri processi e le nostre reazioni psichiche.

 

 

RIMEDI  di  EMERGENZA


ALOE Gel

L’Aloe è un pronto soccorso naturale per tutti i problemi cutanei. Aiuta la pelle a rigenerarsi, lenisce pruriti e fastidi e ripristina l’equilibrio dando un’immediata sensazione di benessere.

E’ il rimedio universale per i problemi della pelle come scottature, arrossamenti, pruriti, irritazioni. Ripristina rapidamente il benessere della cute.

Il gel d’Aloe è  utile per normalizzare la cute in caso di eczemi e dermatiti, anche  d’origine allergica. Ha un effetto risolutivo anche sulla psoriasi  e allevia il prurito che spesso accompagna questa fastidiosa patologia.

E’ indispensabile per i problemi dermici di bambini, adulti, persone anziane.

 

INTEGRATORI NATURALI


mantengono la pelle morbida e liscia, e rimediano ai danni delle cellule

SULFUN-M compresse: 2-4 compresse al giorno. Lo zolfo è un componente essenziale delle cellule viventi, aumenta il trofismo di pelle e capelli, favorisce la cicatrizzazione delle ferite in caso di acne o brufoli

 

FITOTERAPIA – Erbe medicinali


Tintura di Bardana:  25 gocce per 3 volte al giorno – favorisce le funzioni depurative dell’organismo e il benessere della pelle

OLIGOTERAPIA – Oligoelementi


oligogranuli 3

Zinco Oligoelementi in granuli: 7 Oligogranuli da sciogliere sotto la lingua il mattino.
Agisce come regolatore endocrino, interviene nella crescita e integrità della cute; aiuta la guarigione dei tessuti e previene le cicatrici.
Manganese Rame oligoelementi in granuli:  7 oligogranuli al mattino a digiuno per 20 giorni e poi a giorni alterni per un mese alternandoli con lo Zolfo (favorisce la cicatrizzazione delle ferite e il trofismo della pelle).

AROMATERAPIA – Oli Essenziali


ARANCIO AMARO Olio essenziale: Agisce efficacemente anche sulla pelle; combatte le rughe e facilita il ricambio cellulare; rassoda i tessuti e contrasta eczemi e dermatosi.  L’Arancio  è inoltre efficace come battericida: può essere usato sotto forma di sciacqui come tonico delle gengive; cura afte, stomatiti, gengiviti e punture di insetti.

 

 

  • ALIMENTAZIONE


I POMODORI sono dei buoni antiossidanti, contengono Licopene, carotenoide che protegge dai RADICALI LIBERI, prevengono danni alla PELLE e alla VISTA.

Il cioccolato è il “re” degli antiossidanti

Riduce colesterolo e trigliceridi, migliora la circolazione, rinforza il cuore, la memoria e il buonumore. Fa bene alla pelle, ma per risultare davvero “terapeutico”, il cioccolato deve essere puro e privo di grassi aggiunti.

 

 

  • ARGENTO COLLOIDALE


In alternativa:

 

 

  • ARGILLA 


L’Argilla verde ventilata(ossia fine e impalpabile) è un rimedio naturale e fin dall’antichità veniva utilizzata per la preparazione di impacchi per la cura della pelle, per alleviare le irritazioni.
E’ la più utilizzata per fini terapeutici perché fine e impalpabile, si scioglie facilmente nell’acqua liberando elementi preziosi.
E’ un organismo minerale complesso nel quale si trovano una quantità innumerevole di elementi: silice, calcio, magnesio, sodio, potassio, titanio, ferro, argento, zolfo, fosforo, mercurio,rame, piombo, oro … Alcuni di questi elementi sono presenti in alte percentuali, come per esempio il silicio, altri sono presenti solamente in minime tracce.
L’Argilla è rimineralizzante, rigenerante e cicatrizzante.

Come preparare la crema di Argilla

argilla (2)

In una ciotola versare una parte d’acqua (es. 1/2 bicchiere) e un cucchiaino di olio d’oliva extravergine, mescolare con un cucchiaio, meglio se di legno, ma può andare bene anche d’acciaio. Mentre si mescola (in senso orario) aggiungere due parti di argilla (es. 1 bicchiere), continuare ad impastare fino ad ottenere una crema dalla giusta consistenza. Può essere preparata con acqua fredda, tiepida o calda a seconda delle esigenze.

Consigli per un migliore utilizzo: servendovi di una spatolina spalmate la vostra maschera sulla parte interessata, lasciate in posa per tutto il tempo indicato sulla ricetta specifica, quindi rimuovetela utilizzando una spugnetta inumidita con acqua tiepida.

Crema base di argilla

Argilla verde fine 1 bicchiere,
miele 1 cucchiaino,
olio di mandorle dolci o olio extravergine di oliva,
-acqua minerale naturale 1/2 bicchiere.
Quattro sostanze naturali ricche di forze e di calore solare.
In una tazza contenente l’acqua minerale sciogliete il miele, aggiungete l’olio, miscelare il tutto, quindi aggiungete a poco a poco mentre mescolate 1 bicchiere di argilla, continuate a mescolare energicamente fino ad ottenere una crema omogenea e lucida.
Avvertenze: dopo qualche minuto dall’applicazione dell’argilla, si comincerà a sentire tirare la pelle, è una reazione normale. Dopo aver rimosso la maschera in alcuni casi la pelle si può arrossare o si può avvertire un leggero pizzicorino, è una reazione normale per alcuni tipi di pelle.
Importante: Dopo qualche minuto dall’applicazione noterete un piacevole senso di freschezza e di rilassamento della pelle, mentre dopo aver rimosso la maschera noterete quanto la vostra pelle sia diventata più morbida.

Maschera viso

Per pelli normali:

alla maschera base aggiungete mezzo cucchiaino di olio di Germe di grano e omogeneizzate il tutto.
Tempo di applicazione 10 minuti.
Con la Luna crescente le maschere e gli impacchi al viso penetrano in profondità e le sostanze vengono assorbite meglio (vedi CALENDARIO LUNARE).

Bagno snellente e pelle liscia (sia per pelli secche che grasse)

Riempiere la vasca da bagno con acqua calda e versare 3 – 4 manciate di argilla. Il movimento del vostro corpo nell’acqua impedirà all’argilla di sedimentare. Al termine del vostro bagno, è consigliabile non sciacquarsi con acqua, uscire dalla vasca e tamponare il corpo con asciugamano. Noterete immediatamente quanto liscia e morbida sarà la vostra pelle. (Le tubature non si intasano con l’argilla).
  • COUPEROSE


L’Acqua distillata di HAMAMELIS  o di Acqua di ROSE: ha azione rinfrescante e tonificante. L’azione astringente la rende ideale per pelli grasse o con couperose. Riduce visibilmente i pori dilatati, lascia la pelle uniforme, più compatta ed elastica. Mantiene la pelle fresca ed elimina l’aspetto lucido.

  • IDRATAZIONE della PELLE


Come idratare la pelle del collo

Alla crema base aggiungere:
-2 cucchiai di latte di soia
Tempo di applicazione 15 minuti
  • PELLE con ACNE


Bagno di sale depurativo per pelle acneica e lucida

In 300/400 gr di sale grosso ( preferibilmente integrale o rosa ) versare 5/6 gocce di olio essenziale (Arancio, Mandarino o Limone) e gettare nella vasca da bagno. Immergersi per 15 minuti. Il sale favorisce per osmosi il drenaggio dei liquidi e delle tossine.

 

Per acne con brufoli molto infiammati

Maschera disinfettante:
-1 cucchiaio di acqua di Rose
Applicate la maschera evitando il contorno occhi e rimuovete poi delicatamente con acqua tiepida prima che secchi completamente. Il trattamento può essere fatto due volte la settimana.
Per ottenere una pulizia profonda della pelle, verificate i giorni d’Acqua nel Calendario Lunare. Con la Luna nei segni del Cancro, Scorpione e Pesci otterrete un’ottima pulizia del viso.
  • PELLE GRASSA 


Per la pelle grassa i cosmetici dovrebbero essere oil free

Usare detergenti delicati, preparati con prodotti naturali o alle erbe al posto dei prodotti chimici. Il sapone dovrà essere delicato e neutro. Per detergere la pelle nel miglior modo, applicare, dopo averla lavata, un panno caldo per due minuti. Sciacquare con acqua fredda, massaggiare delicatamente con un batuffolo di cotone imbevuto di acqua di  Acqua Hamamelis

Crema viso per pelli grasse

In un vasetto di crema neutra da 50 ml versare:
8 gocce di olio essenziale di Bergamotto, 3 di olio essenziale Cipresso, 4 di olio essenziale Ginepro.

 

Maschera viso di Argilla

Per rinfrescare la pelle grassa:

potete aggiungere invece del succo di Limone o di Pompelmo; a scelta 1 – 3 gocce di olio essenziale di Limone.
Tempi di applicazione: 10 minuti

In alternativa per la pelle grassa:

in 3 cucchiai di Argilla Verde ventilata miscelare un cucchiaino di olio di Germe di Grano (in mancanza olio d’Oliva), 3 gocce di olio essenziale di Anice Stellato (ha proprietà astringenti) e 2 di Lavanda. Aggiungere un po’ d’acqua per creare la pasta morbida da applicare sul viso, evitando il contorno occhi. Rimuovere con acqua tiepida prima che la maschera secchi completamente.

 

 

  • PELLE SECCA


Per la pelle secca del viso:

potete sostituire la parte d’acqua con infuso di malva, a scelta potete aggiungere dell’olio di Borragine o di Rosa Mosqueta, o 1 – 2 gocce di olio essenziale di Sandalo.
Tempi di applicazione: 5 minuti
  • PULIZIA della PELLE


Le impurità dalla pelle del viso possono essere eliminate più efficacemente nei giorni con la Luna nei segni d’Acqua (PESCI, CANCRO, SCORPIONE).

La pulizia e il peeling di pelli molto grasse sono più efficaci nei giorni con la Luna nei segni di Terra (TORO, VERGINE, CAPRICORNO).

L’Acqua distillata di HAMAMELIS  o di Acqua di ROSE ha azione rinfrescante e tonificante. L’azione astringente la rende ideale per pelli grasse o con couperose. Riduce visibilmente i pori dilatati, lascia la pelle uniforme, più compatta ed elastica. Mantiene la pelle fresca ed elimina l’aspetto lucido.

 

Per creare un detergente viso completamente naturale:

-1 cucchiaino di argilla verde
-1 cucchiaio di farina di mandorle (o mandorle tritate)
-alcune gocce di tonico per viso biologico.
Il composto risulterà piuttosto solido. Basterà conservarlo in un vasetto e staccarne un pezzetto al momento dell’utilizzo e miscelarlo con l’acqua sul palmo della mano e spalmarlo sul viso come detergente (o un normale sapone) e risciacquare con acqua.

 

  • RUGHE


Crema antirughe

Alla vostra crema anti-age, direttamente nel barattolo, potete aggiungere 3 – 4 gocce di olio essenziale di Arancio. Mescolare e applicare tutti i giorni.
Se possedete una piccola pietra burattata di Quarzo Rosa, purificatela e inserirla nel barattolo della crema. Anticamente veniva impiegato per le cure di bellezza: gli Egizi e i Romani lo usavano per prevenire le rughe e per rendere la pelle morbida e vellutata. Mettete quindi la piccola pietra burattata nel vasetto della crema (chiedete alla vostra pietra di contribuire alla cura di bellezza) aiuta a mantenere la pelle fresca e luminosa.

 

  • PELLE DELICATA


BAMBINI

L’Acqua distillata di HAMAMELIS  o di Acqua di ROSE è marchiata Vegan Ok perché contiene materie prime esclusivamente di origine vegetale.

E’ ottima come tonico naturale nella pulizia del viso, per profumare delicatamente la pelle dei bimbi, per impacchi decongestionanti e lenitivi sulla pelle e sugli occhi.

 

UOMO

L’Acqua distillata di HAMAMELIS  o di Acqua di ROSE ha azione rinfrescante e tonificante. Ottima come dopobarba per pelli delicate.

 

ANZIANI

L’Acqua distillata di HAMAMELIS  o di Acqua di ROSE: E’ ottima come tonico naturale nella pulizia del viso, per profumare delicatamente la pelle degli anziani, per impacchi decongestionanti e lenitivi sulla pelle e sugli occhi.

 

 

LIBRI e EBOOK consigliati sull’argomento


  • GUARIRE con il SOLE
Richard Hobday
Tutti i benefici di una regolare e attenta esposizione alla luce solare, dalla prevenzione delle malattie della pelle, ai vantaggi per la psiche, fino alla cura di numerosi disturbi tra cui ipercolesterolemia, osteoporosi, tubercolosi, cataratta, malattie del cuore e infettive. L’autore mette in guardia il lettore sui rischi di una vita trascorsa prevalentemente sotto la luce artificiale e rovescia molti luoghi comuni, tra cui quello che individua nell’esposizione al sole l’origine del cancro alla pelle.

 

  •  Il GRANDE LIBRO dell’ARGENTO COLLOIDALE – Per la salute delle persone, degli animali e delle piante

di Josef Pies, Uwe Reinelt

Quest’opera presenta l’efficacia di questo potente rimedio naturale, le terapie, le modalità di utilizzo e le esperienze di guarigione. L’argento colloidale è una dispersione microscopica di argento elementare in acqua distillata. Famoso già nei secoli passati, questo rimedio è in pratica privo di effetti collaterali, a differenza degli antibiotici. Agisce su un ampio spettro di disturbi: occhi: oftalmia, blefarite, congiuntivite, orzaiolo; sistema respiratorio: influenza, polmonite, rinite, bronchite; cute: acne, dermatite, cancro, herpes simplex, herpes zoster, psoriasi, eczema, allergie cutanee; bocca e denti: afte, alitosi, mughetto, gengivite; sistema digestivo: diarrea, gastrite, emorroidi; apparato motorio: artrite, reumatismi; tratto urogenitale: cistite, vaginite; e molte altre malattie. Arricchito da numerose testimonianze, questo accurato manuale comprende una preziosa sezione dedicata all’autoproduzione casalinga del rimedio e all’utilizzo delle sue proprietà nella cura delle piante e degli animali.

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

ARTICOLI CORRELATI

AFFEZIONI CUTANEE
ACNE
abbronzatura

BLOG

 

error: Content is protected !!