OCCHI – VISTA


LACRIMAZIONE degli OCCHI


Cause

Ambientali. I pollini, gli acari della polvere, il pelo degli animali, le piume, alcune piante, l’inquinamento chimico e industriale possono provocare manifestazioni allergiche, come prurito e lacrimazione, emicrania, irritazioni cutanee, tosse, raffreddore, respiro affannoso, asma, rinite allergica stagionale ed eczema.

Alimentari. Alcuni cibi possono provocare reazioni allergiche, come nausea e vomito e diarrea oltre a quelle causate anche dagli allergeni ambientali.

I più comuni allergeni, elencati secondo la frequenza con la quale inducono reazioni, sono: il latte e altri latticini, come i formaggi; le uova; le noci; il pesce e i crostacei; il grano e il mais; il cioccolato; lo zucchero; la soia e i coloranti artificiali.

Alcuni bambini piccoli soffrono di meteorismo, stitichezza e diarrea perché sono allergici alle proteine del latte. In seguito l’allergia può non scomparire, trasformandosi in asma ed eczema.

 

COLLIRIO per OCCHI IRRITATI

  • In una boccetta da 30 ml di acqua distillata, versare 1 goccia di HOLLY e 1 goccia di BEECH Fiori di bach. Usare la miscela come collirio all’occorrenza. Conservare la boccetta in frigorifero per pochi giorni.

 


ARGENTO COLLOIDALE


  • SILVER BLU: è un Dispositivo Medico a base di Argento Microcolloidale processato con stabilizzazione naturale che contrasta la proliferazione batterica e fungina. Ha azione antivirale. In caso di blefarite, congiuntivite, cheratite, calazio, flogosi del sacco lacrimale.


IMPACCHI DECONGESTIONANTI


L’Acqua distillata di Hamamelis e Acqua distillata di Rose sono marchiate Vegan Ok perché contengono materie prime esclusivamente di origine vegetale.

Sono ottime come tonico naturale nella pulizia del viso, per profumare delicatamente la pelle degli anziani e bambini, per impacchi decongestionanti e lenitivi sulla pelle e sugli occhi.

 

Per trattare gli occhi arrossati

Preparare una soluzione di acqua e argilla:
-1 bicchiere d’acqua
-1 un cucchiaio di argilla
-a scelta aggiungere all’acqua un infuso freddo di Camomilla, Eufrasia e Malva
Lasciate riposare 10 minuti la soluzione nel bicchiere, immergete due pezzi quadrati di garza sterile e applicatele quindi sugli occhi anche per 2 – 3 volte al giorno.

OCCHI INFOSSATI


Potrebbero essere un sintomo di ACIDOSI TISSUTALE

BASEMIX Alcalinizzante

Favorisce il ripristino e il mantenimento dell’equilibrio acido-basico in caso di acidosi tissutale acuta e cronica dell’organismo. – Adulti: Una bustina da 5 g di polvere sciolta in un bicchiere d’acqua, a digiuno, la sera, prima di andare a letto. In caso di forte stato acidosico la dose può raggiungere tre bustine nell’arco della giornata.


CURIOSITÀ


Anticamente le foglie di ABETE BIANCO, ricche di provitamina A, venivano utilizzate per curare malattie agli occhi.

 

 


ALIMENTAZIONE


I POMODORI sono dei buoni antiossidanti, contengono Licopene, carotenoide che protegge dai RADICALI LIBERI, prevengono danni alla PELLE e alla VISTA.

 

 


BAMBINI: Protezione degli OCCHI


L’Acqua distillata di Hamamelis e Acqua distillata di Rose sono marchiate Vegan Ok perché contengono materie prime esclusivamente di origine vegetale.

Sono ottime come tonico naturale nella pulizia del viso, per profumare delicatamente la pelle degli anziani e bambini, per impacchi decongestionanti e lenitivi sulla pelle e sugli occhi.

 

 

Per il bagnetto dei bambini utilizzate prodotti delicati

Dolce pulizia dalla testa ai piedi. Deterge in tutta dolcezza corpo e capelli, con particolare delicatezza per gli occhi.

Grazie ai pregiati oli di mandorle e sesamo, lascia la pelle morbida e vellutata e rende i capelli facilmente pettinabili. Pediatri ed ostetriche consigliano l’uso di prodotti detergenti nel bagno del bambino solo dopo i 6 mesi di vita. Per il bagnetto dei più piccoli sono quindi adatti prodotti come il Bagno alla Calendula o il Bagno cremoso.

BABY CALENDULA Babywash Corpo e Capelli – Weleda

VAI allo SHOP >

 

 

 


LIBRI e EBOOK


  • Il GRANDE LIBRO dell’ARGENTO COLLOIDALE – Per la salute delle persone, degli animali e delle piante

di Josef Pies, Uwe Reinelt

Quest’opera presenta l’efficacia di questo potente rimedio naturale, le terapie, le modalità di utilizzo e le esperienze di guarigione. L’argento colloidale è una dispersione microscopica di argento elementare in acqua distillata. Famoso già nei secoli passati, questo rimedio è in pratica privo di effetti collaterali, a differenza degli antibiotici. Agisce su un ampio spettro di disturbi: occhi: oftalmia, blefarite, congiuntivite, orzaiolo; sistema respiratorio: influenza, polmonite, rinite, bronchite; cute: acne, dermatite, cancro, herpes simplex, herpes zoster, psoriasi, eczema, allergie cutanee; bocca e denti: afte, alitosi, mughetto, gengivite; sistema digestivo: diarrea, gastrite, emorroidi; apparato motorio: artrite, reumatismi; tratto urogenitale: cistite, vaginite; e molte altre malattie. Arricchito da numerose testimonianze, questo accurato manuale comprende una preziosa sezione dedicata all’autoproduzione casalinga del rimedio e all’utilizzo delle sue proprietà nella cura delle piante e degli animali.

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

error: Content is protected !!