SISTEMA IMMUNITARIO – DIFESE NATURALI

Ve lo racconto con un Video

Se rafforziamo il nostro terreno e la nostra anima è serena e rilassata, avremmo minore possibilità di ammalarci.

Potenziamo il sistema immunitario contro virus ed elettromagnetismo (5G)

All’interno del nostro corpo è presente una rete complessa: il Sistema Immunitario. Con esso si intende un insieme di organi e tessuti che interagendo tra loro sono in grado di stimolare le cellule di difesa nei confronti di agenti patogeni.sistema immunitario 2

Questo sistema è strutturato in modo da distinguere il “self” (le strutture endogene o esogene) che non costituiscono pericolo, da quelle che al contrario possono essere dannose (non self) per l’organismo.

Il Sistema Immunitario è configurato con una complessa rete interattiva i cui elementi si scambiano informazioni per salvaguardare l’integrità del nostro organismo.

Lo possiamo considerare come un esercito che difende il nostro organismo, e non dobbiamo armarlo fino ai denti, ma mantenerlo attivo dolcemente.

Siamo un complesso intreccio di innumerevoli reazioni, processi, sostanze, oltre che sensazioni, emozioni, stati d’animo.

Sistema-immunitario scudo

L’essere umano è da considerare nella sua complessa totalità e il Sistema Immunitario è parte essenziale e integrata di questo “tutto” che è il corpo umano; la PNEI dimostra come ogni singola frazione del nostro organismo sia in stretta connessione con le altre. Così il sistema immunitario è in incessante movimento, ridefinisce se stesso continuamente, si autoregola, si sostiene e si riproduce: è un sistema in grado di monitorare ogni singola parte dell’organismo, di costruire e mantenere l’equilibrio.

 

 

I MECCANISMI DI DIFESA

La prima barriera di difesa è rappresentata dalla pelle e dalle mucose. La pelle è una struttura elastica, resistente e semipermeabile, grazie ad uno strato acido superficiale neutralizza le sostanze alcaline, impedendo la colonizzazione di microrganismi patogeni.

Alcune mucose, come quelle delle alte vie respiratorie, sono dotate di ciglia mobili che facilitano l’espulsione di germi, pulviscolo e muco.
Le secrezioni biologiche, come la saliva, le lacrime degli occhi, il muco delle vie respiratorie sono sostanze difensive con proprietà antimicrobiche o capaci di imbrigliare ed espellere gli agenti nocivi.
Altri meccanismi di difesa più specifici sono rappresentati dagli anticorpi, diretti contro la sostanza che viene riconosciuta come estranea, e dai linfociti T e B, i primi deputati alla distruzione di virus che hanno già infettato una cellula, i secondi alla produzione di anticorpi.

Quando uno o più componenti della rete immunitaria risulta alterato, si viene ad instaurare un’immunodeficienza. Un sistema immunitario indebolito può inoltre subire gli effetti di condizioni atmosferiche non favorevoli a cui spesso di sommano stati di malessere psicofisico, causando ricorrenti disturbi stagionali.

Lo stile di vita e l’alimentazione risultano fondamentali affinché tale meccanismo risulti efficiente.

 

  • PREVENZIONE


Proteggere il nostro sistema immunitario rappresenta la condizione fondamentale per affrontare virus e il periodo invernale. La Natura ci offre piante che sono in grado di modulare la risposta immunitaria favorendo la produzione di cellule e mediatori, come ad esempio gli anticorpi virali. La fitoterapia moderna propone validi strumenti per intervenire a favore del benessere del sistema immunitario: dall’Echinacea al Ribes Nigrum, dalla potenza degli oli essenziali alla profondità di azione degli estratti di cellule vegetali staminali (PSC), dall’accurata ricerca scientifica alla pratica clinica.

Una sana alimentazione risulta fondamentale affinché il nostro organismo non venga aggredito da agenti patogeni. Può essere utile l’assunzione di probiotici, vitamine, sali minerali e oligoelementi.

Possiamo rinforzare il nostro Sistema Immunitario agendo sulla mente stessa, riequilibrando le emozioni, con l’aiuto dei Fiori di Bach o dei Fiori Australiani. Essi svolgono un miglioramento della qualità della vita interagendo con il Sistema Immunitario dell’individuo favorendone il suo innalzamento.

Uno dei modi per prendersi cura della propria salute è eliminare le tossine ed alleggerire il nostro corpo da agenti inquinanti. In questo modo potenzieremo le difese naturali e la capacità autoterapeutica, ma aumenterà anche la fiducia in noi stessi.

 

FITOTERAPIA – ERBE OFFICINALI


  • ECHINACEA: ha una comprovata attività antibatterica e antivirale. Garantisce uno scudo protettivo contro le infezioni alle vie respiratorie, stabilizza l’acido ialuronico: il primo meccanismo di difesa dell’organismo contro l’invasione di batteri. – 1 fiala mattina e sera preferibilmente lontano dai pasti.
  • UNCARIA: è immunostimolante, antivirale e antinfiammatoria.
  • RIBES NERO è antinfiammatorio, antistaminico. – Adulti: 25 gocce 3 volte al giorno in poca acqua o sotto la lingua. Bambini fino a 12 anni: 10 gocce 3 volte al giorno in poca acqua o succo di frutta.
  • RHODIOLA ROSEA: e’ un ottimo ricostituente, aumenta la resistenza, cattura la luce solare e la veicola a cellule e tessuti, inoltre regolarizza il cortisolo e gli ormoni dello stress.

 

Altre Piante utili


  • ROSA CANINA, ABETE, BETULLA PUBESCENS lavorano invece sul sistema linfatico.
  • ROSA CANINA:

    Rosa canina2

    Antinfiammatoria, antispasmodica, diuretica e vitaminica.

    Molto conosciuta ed utilizzata nel trattamento delle affezioni invernali per la ricchezza di vitamina C. L’uso di Rosa canina aiuta ad aumentare le difese dell’organismo, migliorando e risolvendo malattie recidivanti soprattutto a carico dell’apparato respiratorio. Utile nel trattamento di emicranie e cefalee.

    La presenza di tannini nella pianta ne fanno anche un ottimo astringente intestinale, antidiarroico ed antinfiammatorio molto utile, quindi, nel trattamento di coliti spastiche o nelle gastroenteriti dell’infanzia.

    Contrasta la formazione di radicali liberi ed elimina sostanze tossiche pericolose per l’organismo.

 

 

INTEGRATORI NATURALI


  • VITAMINA C con bio flavonoidi: migliorano la funzionalità immunitaria e proteggono il cervelloAdulti: 2 tavolette al giorno da deglutire con un po’ d’acqua.
  • CELLFOOD VITAMINA C + SPRAY: potente antiossidante; aumenta la resistenza alle infezioni; aiuta a prevenire e combattere il raffreddore comune – Spruzzare tramite l’erogatore 4 volte nel cavo orale, sotto la lingua, 3 volte al giorno, con la precauzione di attendere circa 30 secondi prima di deglutire.
  • D.M.G. VitaleMigliora e potenzia le performance psicofisiche. Agisce favorevolmente sul fisiologico benessere del sistema immunitario. La N,N-Dimetilglicina (DMG), ricavata dalla buccia del limone, rappresenta un metabolita particolarmente attivo sul sistema immunitario. Adulti: 25 gocce sotto la lingua o in poca acqua 3 volte al giorno. Bambini fino a 12 anni: 10 gocce sotto la lingua o in poca acqua 3 volte al giorno.
  • PROPOLI: È una miscela di sostanze resinose con proprietà antibiotiche, antivirali e antinfiammatorie ampiamente dimostrate. Adulti e bambini: 20 gocce di estratto al giorno disperse su miele, in acqua, nella tisana o direttamente in bocca.
  • PROPOLI SPRAY GOLA: Adulti: 2 nebulizzazioni 4 volte al giorno.
  • PROPOLI SPRAY GOLA Bambini: 2 nebulizzazioni 4 volte al giorno.

 

Un’associazione per fortificare il sistema immunitario:

 

Altri integratori


 

 

OLIGOELEMENTI


  • ZINCO: è un buon antiossidante, favorisce la cicatrizzazione delle ferite, indispensabile per la riparazione delle cellule e per la maturazione delle cellule del SI ci difende da infezioni, virus e batteri (ne è ricco l’olio di germe di grano, frutta secca o oleosa, semi di zucca, carni magre, pesci di mare, latte, uova, lievito di birra…
  • RAME, ORO, ARGENTO: Utile anche l’associazione Rame oro argento a giorni alterni, quando ci si sente particolarmente provati e spossati.
  • SELENIO è un potente antiossidante, utile per mantenere l’integrità delle membrane cellulari ed è coinvolto nel potenziamento delle difese organiche in associazione con la Vitamina C. Lo troviamo nelle carote, pomodori, zucchine, legumi, patate, cipolle, aglio, frutta oleosa, pesci come il tonno, merluzzo, ostriche, cerali integrali.

 

ARGENTO COLLOIDALE


  • SILVER BLU: è un Dispositivo Medico a base di Argento Microcolloidale processato con stabilizzazione naturale che contrasta la proliferazione batterica e fungina. Ha azione antivirale.

Si può anche aggiungere dell’argento colloidale nell’acqua da bere in bottiglia, l’acqua viene purificata in 4 minuti, un ottimo toccasana giornaliero per il
sistema immunitario.

 

 

COLLOIDALI


  • RAME COLLIDALE spray: Aiuta a rafforzare il sistema immunitario. Essenziale per il corretto funzionamento degli organi. Uso interno: 10-20 spruzzi sotto la lingua lasciando il prodotto in bocca per circa un minuto. Uso esterno: Spruzzare sulle parti interessate, anche più volte al dì (azione antiaging).
  • SILICIO Colloidale Plus Spray: Favorisce la stimolazione del sistema immunitaria – Da 10 a 20 spruzzi al giorno a seconda della necessità, lasciando il prodotto in bocca per circa 30-45 secondi.
  • FERRO è un componente fondamentale dell’emoglobina, utile per il trasporto dell’ossigeno alle cellule. La vitamina C ne favorisce l’assorbimento. Si trova nella carne, nel pesce, nel tuorlo d’uovo, nei legumi, nei cereali integrali, nel germe di grano

 

 

AROMATERAPIA – Oli Essenziali


  • In caso di allergie o calo delle difese immunitarie, diluire 6 gocce di olio essenziale di CAMOMILLA MATRICARIA (blu) in due cucchiai di olio d’oliva e massaggiare delicatamente la parte anteriore del busto, partendo dall’addome e risalendo con un movimento a spirale fino all’altezza del cuore.

 

 

  • ALIMENTAZIONE


L’alimentazione è determinante per il Sistema Immunitario, è consigliata una dieta fresca e di stagione.

Privilegiamo frutta e verdura biologica di colore giallo, arancione e rosso: è la più ricca di vitamine immunoprotettive. Come abbiamo visto la maggior parte delle vitamine si trova nella frutta, verdura, cereali integrali, noci e semi oleosi (zucca, girasole, lino, noci, mandorle, meglio se macinati).

Via libera poi a cavoli, cavolfiori, cavolini di Bruxelles, costituiscono un’eccezionale difesa contro i disturbi bronchiali e polmonari, contengono vitamina c, acido folico, fibra, potassio, proteggono le vie respiratorie. Si possono consumare anche crudi in insalata o nelle centrifughe, stufati o cotti al vapore.

 

 

  • ELIMINIAMO le INFIAMMAZIONI


Riduciamo il consumo di zuccheri, cereali raffinati (la farina bianca), cibi in scatola, caffè, alcool, sale e proteine animali, poiché sono fonte di infiammazione e indeboliscono.

Scegliamo cotture semplici e prive di grassi, utilizzando, sale himalayano, l’olio d’oliva crudo e limone o lime (che sono depurativi e alcalinizzanti).

Privilegiamo i cereali integrali, sono più ricchi di fibre e minerali, attivano la peristalsi intestinale e nutrono la microflora, rafforzando le difese.

Una buona alternativa è rappresentata dal mais, drena il colon, depura fegato e intestino e apporta vitamine del gruppo B e acido folico. Il mais è un alimento privo di glutine, per questo altamente digeribile e non provoca picchi glicemici.

Utilizzare spezie come la Curcuma, sostanza antiossidante e antinfiammatoria, migliora la digestione, purifica il sangue e stimola la rigenerazione del fegato.

 

  • ELIMINIAMO le SCORIE


Un’alimentazione ripetitiva e ricca di tossine, stress psicofisico, preoccupazioni, ansia… possono causare l’intossicazione dell’organismo e quindi un indebolimento delle difese organiche.

Uno dei modi per prendersi cura della propria salute è eliminare le tossine ed alleggerire il corpo da agenti inquinanti. In questo modo potenzieremo le difese naturali e la capacità autoterapeutica, aumenterà inoltre la fiducia in noi stessi.

Aumentiamo il supporto giornaliero di ACQUA, è indispensabile per favorire la depurazione del sangue e delle tossine dai tessuti.

Disintossichiamo e depuriamo il corpo con FITOTERAPICI che contengano Carciofo, Tarassaco, Bandana.

 

 

  • ALTRI CONSIGLI


INTESTINO

Uno dei punti cardine del sistema immunitario è l’intestino, la sua superficie è continuamente esposta all’aggressione di batteri, parassiti e virus.

Il gemmoderivato di Fico, FICUS carica, è un potente drenante intestinale. Dopo il periodo di depurazione possiamo sostenere l’intestino con i probiotici che, oltre a regolarizzare la funzione intestinale, aumentano la resistenza verso le malattie infettive.

 

BAGNI DEPURATIVI

Possiamo regalarci poi un bagno detossinante per drenare l’organismo: nell’acqua del bagno caldo versiamo mezzo chilo di sale, con l’aggiunta di oli balsamici e una manciata di argilla. Purifica la pelle, stimola il naturale drenaggio dei liquidi e aiuta il corpo a smaltire le tossine.

 

 

  • PROTEZIONE


GLI OLI ESSENZIALI sono uno strumento efficace

Li possiamo utilizzare nel bagno serale, nei diffusori o umidificatori, nella crema per il corpo, nelle boccette spray, qualche goccia nel fazzoletto da portare con sé, per pediluvi, maniluvi, suffumigi.

Gli Oli essenziali diluiti nell’acqua calda arricchita con il sale marino divengono più attivi e raggiungono con facilità le vie respiratorie, agendo come un aerosol naturale.

Arieggiamo spesso le stanze per evitare il ristagno di agenti infiammatori, per le vie respiratorie, sono indicati l’olio TEA TREE, EUCALIPTO e MENTA 5/6 gocce per olio nel diffusore.

Per purificare l’atmosfera sono adatti l’EUCALIPTO, INCENSO e PINO SILVESTRE.

Un’altra miscela per purificare l’aria e l’ambiente da virus e batteri è composta da LAVANDA, EUCALIPTO e LIMONE. LAVANDA e EUCALIPTO sono antisettici e antivirali, hanno proprietà balsamiche, espettoranti e antipiretiche (contrastano la febbre). Sono utili per contrastare le infezioni dell’apparato respiratorio.

Un altro ottimo olio è il RAVINTSARA agisce in modo aspecifico su agenti di natura virale, anche l’olio di CANNELLA ha azione antinfettiva.

Per disinfettare le mani durante la giornata, aggiungete al flacone di sapone liquido 15 gocce di olio essenziale di Tea Tree, oppure due gocce nel momento in cui laviamo le mani. Possiamo portare sempre con noi la boccettina di olio così quando ci troviamo fuori casa lo possiamo utilizzare come igienizzante, basta metterne una goccia sulle mani e strofinare.

In casa accendiamo la lampada di sale, purifica l’aria da batteri, polveri ed elettromagnetismo.

Naso e bocca sono le principali vie d’accesso di germi ed agenti patogeni, vanno quindi disinfettate: Possiamo utilizzare l’argento colloidale in rino-spray, ha azione antibatterica e antivirale.

 

 

  • RIDURRE STRESS e PAURE


L’aspetto psico-emotivo è molto importante per tenere il sistema immunitario in salute.

Nella stanza in cui lavoriamo sono adatti gli oli essenziali di Chiodi di Garofano e di Petit Grain. Questa miscela serve per alzare il tono dell’umore, mitigare lo stress, e di conseguenza, migliorare la risposta del Sistema Immunitario.

Per ridurre PAURA e STRESS è consigliato diffondere negli ambienti oli essenziali di agrumi ARANCIO DOLCE, MANDARINO, PETIT GRAIN e NEROLI oppure gli oli di LEGNO di SANDALO e YLANG YLANG.

Li possiamo utilizzare anche su un fazzoletto e portarlo a letto con noi per un buon riposo notturno.

MAGNESIO è utile per modulare l’eccesso di stress, è disponibile anche nella formulazione colloidale. Lo traviamo nel cioccolato fondente, frutta oleosa, cereali integrali, legumi, formaggi, verdure verdi fresche …

 

 

FIORI di BACH e FIORI AUSTRALIANI


Possiamo rinforzare il nostro Sistema Immunitario agendo sulla mente stessa, riequilibrando le emozioni, con l’aiuto dei Fiori di Bach o dei Fiori Australiani. Essi svolgono un miglioramento della qualità della vita interagendo con le difese naturali.

FIORI  di  BACH

 

 

PROTEZIONE da ELETTROMAGNETISMO

Esiste poi una combinazione specifica di Fiori Australiani, ELECTRO, che protegge dai campi elettromagnetici. Si possono trovare poi in commercio ciondoli o piramidi di orgonite, o adesivi da applicare al telefono cellulare.

 

LAMPADE di SALE

Le lampade di sale sono adatte come luci notturne nelle camerette dei bambini, per illuminare le stanze da massaggio o le sale relax, negli uffici, sale riunioni o studi professionali in cui sono presenti fonti di elettromagnetismo (cellulari, PC, schermi). Da posizionare nella camera da letto o nel soggiorno per purificare l’aria da batteri, allergeni, polveri ed elettromagnetismo provocato da elettrodomestici, TV, cellulari e PC.

 

 

  • ATTIVITÀ FISICA


È importante cercare di mantenere una costante mobilità articolare, attraverso semplici esercizi di stretching, posturali o con piccoli pesi da effettuare quotidianamente. Passeggiate in mezzo al verde e alla natura più frequentemente possibile… trovate un momento per voi, per ascoltarvi, per meditare.

RESPIRAZIONE

Ricordiamoci di respirare lentamente e profondamente, con la pancia, ascoltate il nostro respiro. L’apporto di ossigeno è fondamentale per la salute cellulare e per calmare la mente.

POSTURA PENSIERI PAROLE

Provate posizioni aperte per qualche minuto, modificano le vostre emozioni e diminuiscono il cortisolo. Le Posture, Pensieri e Parole cambiano le nostre molecole e le nostre emozioni. Cercate di sorridere sempre.

 

 

  • DURANTE le VACANZE…


Proviamo per tutta la vacanza ad eliminare completamente la carne.

In vacanza abbiamo la possibilità, come non mai, di riempire di “energia verde” i nostri  tessuti. Bastano pochi giorni di dieta vegetariana per far innescare da parte del corpo un processo spontaneo di depurazione profonda.

Il nostro organismo si ritroverà ringiovanito perché sarà depurato dalle scorie e  nutrito da vitamine che rinforzano il sistema nervoso e immunitario.

Continuando ad assumere materiale animale morto, assorbiamo le tossine dei processi putrefattivi, che non vengono mai smaltite completamente e che intasano l’organismo dei tanto temuti radicali liberi.

Via libera ad insalata arricchita di germogli che ci riempiono di clorofilla e vitamine.

 

Ricordate che se rafforziamo l’organismo saremo meno esposti a virus e a danni causati da elettromagnetismo e ci sentiremo più protetti e sicuri nel mondo esterno.

 

LIBRI e EBOOK consigliati sull’argomento


  • I POTERI CURATIVI della VITAMINA D

Soram Khalsa

Come prevenire e curare: osteoporosi, diabete, rachitismo, sclerosi multipla, influenza, cancro, dolore cronico, asma, deterioramento cognitivo senile, fibromialgia… e molto altro! È in atto una rivoluzione nella medicina.

Nuove ricerche dimostrano la potenza della vitamina D nel migliorare la nostra salute e favorire la longevità. La carenza di vitamina D è stata collegata a 17 tipi di cancro, oltre che a malattie cardiache, pressione alta, ictus, malattie autoimmuni, diabete, dolore cronico e osteoporosi. In questo libro Soram Khalsa analizza, in tutte le sue sfumature, l’incredibile potere curativo di questa vitamina: da dove proviene, il ruolo che ha nel nostro corpo, carenze, disturbi e malattie correlate. Esami e test, trattamenti di integrazione e dosi, livelli tossici e controindicazioni.

  • KINDLE – Leggi ovunque tu sia…

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

Alcuni dei PRODOTTI CONSIGLIATI

Upload Image...
Upload Image...
Upload Image...

ARTICOLI CORRELATI

Upload Image...
Upload Image...
Upload Image...

BLOG

error: Content is protected !!