GUARIGIONE

Guarigione: dal latino “far tonare in salute chi è malato”. Guarire corrisponde al verbo sanare. Il dizionario etimologico rimanda alla consapevolezza e all’osservazione.

La guarigione vista come una relazione l’amore che possiamo avere con noi stessi

 

 

Guarigione e convinzioni…

Il sistema delle convinzioni che una persona porta con sé è la prima di molte porte da aprire e attraversare.

Se in noi esiste un convinzione inconscia, un blocco alla guarigione, essa non accadrà e nessun trattamento potrà farla accadere. In altre parole, se una persona inconsciamente non vuole guarire, non guarirà.

Sia che ne siamo consapevoli sia che non lo siamo, noi creiamo le nostre vite sulla base dei nostri pensieri e sentimenti.

Quasi sempre siamo inconsapevoli dell’enorme potere dei nostri pensieri e soprattutto di ciò che in qualche modo riteniamo vero a livello inconscio, e che spesso è in conflitto con ciò che crediamo a livello conscio.

 

Il sistema delle credenze

Il nostro sistema globale delle credenze è molto complesso e articolato, concerne l’intera nostra visione di noi, della vita, della morte ed è direttamente collegato al sistema nervoso, attraverso il sistema delle reti neurali.

Il nostro sistema di credenze ha la capacità di farci ammalare o guarire in un istante.

E’ provato che il sistema delle credenze può influenzare il nostro sistema immunitario e tutto il versante fisico.

La forza di una credenza dipenderà dall’intensità emozionale che percepiamo.

 

Il sabotaggio della mente

La mente razionale genera dubbi costantemente su ciò che non rientra nelle proprie credenze e preferisce uno schema autosabotante sicuro, rispetto all’apertura verso strade di nuova conoscenza.

Le credenze positive sono quelle che ci portano al benessere, all’autorealizzazione e al successo. Quelle negative, al contrario, sono zavorre che ci limitano.

 

Le credenze possono essere modificate

Le credenze, che si tratti di natura inconscia personale o eredità genetica, vanno accolte e trasformate in credenze positive per la guarigione.

E’ indispensabile, di fronte all’esperienza della malattia, l’aiuto di un terapeuta che possa aiutarvi a prendere consapevolezza del sistema delle credenze.

 

La dott.ssa Erica Poli propone nel suo libro un esercizio per riconoscere le eventuali convinzioni negative.

Riconosceremo le convinzioni che ci limitano se:

  • Ci sentiamo senza speranza: “non ha importanza quello che faccio, non farà differenza. Non è possibile ottenere ciò che voglio, è fuori dal mio controllo. Io sono una vittima.
  • Ci sentiamo impotenti: è la convinzione che l’obiettivo desiderato possa essere raggiungibile, ma che non si sia capaci di raggiungerlo.
  • Non ci sentiamo degni: è la convinzione di non meritare di raggiungere l’obiettivo desiderato perché si è fatto o non fatto qualcosa.

 

Il nostro POTERE

Il potere che diamo a noi stessi

Potere di meritare ciò che desideriamo, potere di farci rispettare, di dire “no”, potere di scegliere come alimentarci, come vivere, come prenderci cura di noi.

Per quanto riguarda la guarigione e la salute, il potere è un concetto di fondamentale importanza. Gli atteggiamenti che generano un senso di im-potenza non solo determinano una scarsa autostima, ma tolgono anche energia al corpo, compromettendo la salute complessiva.

Il potere è:

  • essere nelle condizioni ed essere capaci di prendere una decisione
  • avere la capacità di generare energia e risorse interiori
  • consapevolezza della propria autosufficienza e automotivazione
  • comprendere che la cura di sé è una priorità
  • comprendere che i propri sistemi energetici sono collegati alla consapevolezza e all’equilibrio emotivo

 

Dall’esterno a voi stessi

Questo è il potere che vi sposta dalla posizione nella quale siete costretti a far dipendere il controllo della vostra vita da qualcosa di esterno a voi, alla posizione nella quale prendete coscienza di voi stessi, dei vostri bisogni emotivi, dei vostri complessi irrisolti e del ruolo che voi giocate nel dirigere la vostra vita e il modo di affrontarla.

Allora scoprite il fascino e il brivido della capacità di scegliere: il potere attivo

La vostra salute quindi non dipende più da qualcosa che è di fuori del vostro controllo.

 

Prendere consapevolezza

L’etimologia della parola “guarigione” rimanda all’osservare, rivolgere gli occhi, sguardo alla luce. Sembra indicare la capacità di diventare consapevoli, di guardare all’interno di noi stessi con amore.

Trasformiamo questa decisione di guardarci dentro in un impegno verso noi stessi.

 

Le tecniche terapeutiche

Non esiste un’unica medicina, ma l’integrazione di più approcci terapeutici in cui le persone si scoprono parti attive nel determinare il proprio benessere e la propria felicità. 

 

La guarigione e l’Acqua


Le acque corporee trasportano gli informatori, ormoni, neurotrasmettitori, linfociti ed altri alle cellule e agli organi. Senza la comunicazione umorale il corpo non potrebbe funzionare come insieme. La comunicazione dell’elemento Acqua è spesso non verbale, usa preferenzialmente i canali sensoriali e ama la sintonia emozionale.

La guarigione dall’interno passa attraverso l’elemento Acqua.

Modificando le emozioni profonde si cambiano gli informatori, o i comunicatori, che attraverso le vie umorali portano nuove informazioni agli organi e alle cellule determinando così delle modifiche nei sistemi funzionali e strutturali dell’organismo verso una nuova armonia.

L’Acqua lava, porta via, rinnova, purifica. E’ ricettiva e purificante; terapeutica, portatrice di energie segrete (emozioni, legami …), guaritrice e ispiratrice di vita.

 

 


VISIONE PSICOSOMATICA – Olistica


Frasi da ripetere più volte al giorno:

L’amore è una cura miracolosa. Amare me stesso produce miracoli nella mia vita.

Lascio sgorgare l’amore dal mio cuore affinché purifichi e guarisca ogni parte del mio corpo e le emozioni.

 

 


LIBRI, EBOOK, AUDIOLIBRI e CD consigliati 


  • ANATOMIA della GUARIGIONE QUANTICA

Erica Francesca Poli

Cos’è la guarigione? Cosa la determina veramente? Come far sì che accada? È ormai sempre più chiaro che non esiste una sola e unica medicina e che le strade della guarigione scorrono necessariamente attraverso l’integrazione di più saperi e di più prospettive.

Alla luce delle più recenti ricerche di neurofisiologia, scienze della psiche e fisica quantistica, questo libro esplica i sette principi della potente interazione tra psiche e corpo nei processi di guarigione, fornendo risposte scientifiche agli interrogativi sui meccanismi che li attivano e individuando terapie che consentono di accendere questi interruttori profondi. E lo fa attraverso riflessioni, esempi e casi reali raccontati da una psichiatra, un medico eclettico, dalla formazione rigorosa ma dalla mente aperta, impegnata nel cercare la strada verso la guarigione di patologie anche gravi dell'”unità psichesoma”, utilizzando sinergie terapeutiche che rafforzano le cure ufficiali con trattamenti innovativi, in un’appassionata attività di instancabile riparazione della sofferenza, con il paziente, o meglio la persona, sempre, costantemente al centro.


 

  • ANATOMIA della COSCIENZA QUANTICA. La FISICA dell’AUTO-GUARIGIONE

Erica Francesca Poli

Il libro è un viaggio affascinante nella nuova medicina quantistica tra antica saggezza e scoperte scientifiche d’avanguardia. La lettura, ricca di dati per la mente razionale e di casi ed esperienze per l’anima, è in grado di produrre nel lettore il salto quantico di coscienza, attivando i processi dell’autoguarigione. Le più recenti acquisizioni di neuroscienze e fisica quantistica, ci riconducono all’antico principio per il quale noi siamo un campo energetico emotivo, che si manifesta per mezzo di un corpo. Il comportamento delle particelle subatomiche che costituiscono la materia è irriducibilmente connesso con la coscienza che l’osserva, senza la quale la materia non sarebbe che un’onda di probabilità tra infinite onde. La coscienza appare essere sempre più il fattore unificante sotteso a biologia, biochimica, biofisica e codici dell’anima.

Quando iniziamo ad integrare questi piani, comprendiamo che guarire significa in ultima analisi poterci allineare con un campo di coscienza intelligente, universale e atemporale, come i saggi della Cabala, dei Veda e delle filosofie antiche già sapevano. Noi medici abbiamo dedicato finora il nostro impegno a studiare sistematicamente la materia di cui siamo fatti; ora giunge il tempo di studiare sistematicamente l’energia di cui siamo fatti e le vie di integrazione della nostra parte materiale con la nostra parte energetica. Questo libro è uno strumento per attivare le risorse di auto-guarigione insite in noi attraverso un salto quantico di coscienza.

Autrice

La dott. Erica F. Poli è medico psichiatra, psicoterapeuta e counselor. Membro di molte società scientifiche, tra cui IEDTA (International Experiential Dynamic Therapy Association), ISTDP Institute e OPIFER (Organizzazione Psicoanalisti Italiani Federazione e Registro), annovera un’approfondita ed eclettica formazione psicoterapeutica che le ha fornito la capacità di affrontare il mondo della psiche fino alla spiritualità, sviluppando un personale metodo di lavoro interdisciplinare e psicosomatico.


 

  • l POTERE TERAPEUTICO degli ANIMALI – Pet Therapy – Storie ed esperienze reali di vita

    Alberto Dal Negro

Il Potere Terapeutico degli Animali

Compralo su il Giardino dei Libri

Da tempo ne sentiamo parlare: che cos’è esattamente la Pet Therapy? La Pet Therapy rappresenta una potenzialità unica di crescita personale per ognuno di noi perché sfrutta le emozioni suscitate dalla presenza di un animale per guarire le ferite della psiche umana.

L’incontro con l’animale ha un potere di guarigione sorprendente sulla psiche umana. L’uomo, essendo il risultato ultimo delle tensioni evolutive della creazione, contiene dentro di sé l’intera creazione, ma ne ha perso memoria. Una parte importante della cultura scientifica ci vuol far credere che siamo solo cervello.

In questo libro ci appare una realtà esattamente opposta, dove il cervello pensante, incastrato in meccanismi ripetitivi e spesso autolesionistici, riesce a trovare una via di trasformazione proprio a partire da un movimento che porta la persona a entrare in contatto con parti di sé che nulla hanno a che fare con i pensieri.

La proposta terapeutica con gli animali è spesso molto più potente di un qualunque approccio psicologico perché sfrutta con dolcezza il ricordo inconscio della nostra parte più atavica e naturale.

In mano all’operatore di Pet Therapy, l’animale diventa uno strumento delicato e prezioso di guarigione e consapevolezza.

“Questo libro risuona con i principi universali e senza tempo di gioia, saggezza e compassione attiva”.


  • GUARIRE il FEGATO – Le risposte a eczemi, psoriasi, diabete, acne, gonfiore, calcoli biliari, stress e affaticamento surrenale, fegato grasso, problemi di peso, malattie autoimmuni

 

 

 

 

 

 

Acquistalo nel Il Giardino dei libri

Nel libro “Guarire il Fegato” Anthony Williams, autore best seller del “New York Times” e autorità molto amata nell’ambito della guarigione, rivela come risolvere una lunga serie di sintomi e condizioni guarendo il tuo fegato dalla pesantezza che ne compromette la funzionalità.

Oggi, infatti, moltissimi sintomi, condizioni e disturbi hanno origine precisamente da un appesantimento del fegato.

E se bastasse focalizzarsi su un solo aspetto del tuo benessere per trasformare tutti gli altri e allo stesso tempo prevenire problemi di salute che non sapevi nemmeno fossero in agguato sotto la superficie?

Non si tratta solo di cancro, cirrosi ed epatite. Quasi ogni disturbo – da cattive condizioni di salute in generale a problemi di digestione, difficoltà emotive, sovrappeso, ipertensione, problemi cardiaci, annebbiamento mentale, problemi alla pelle, malattie croniche e autoimmuni – ha come causa scatenante un sovraccarico del fegato e può migliorare e risolversi se liberi la forza di questo organo.

Guarire il Fegato

dà le risposte che aspetti da tempo. L’autore infatti condivide informazioni intuitive mai rivelate su questo organo salva-vita, spiega cosa c’è dietro a decine di problemi di salute e ti offre una guida su come andare avanti per vivere al meglio la tua vita.

Scopri quali sono i benefici di un fegato sano, guarito: mente lucida, pace interiore, felicità e migliore capacità di adattamento alla frenesia dei tempi moderni.

Impara come dormire bene, bilanciare lo zucchero nel sangue, abbassare la pressione sanguigna, perdere peso e avere un aspetto più giovane, oltre a sentirti tale.

Un fegato sano è il vero alleato per liberarsi dallo stress e rallentare il processo di invecchiamento.

“In queste pagine troverai verità che la scienza e la ricerca medica si sono lasciate sfuggire di mano per un soffio.”
L’autore, Anthony William


 

  • KINDLE – Leggi ovunque tu sia…

 

.

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!