MIMULUS Fiori di Bach

(Mimulus Guttatus – Mimmolo)

Dal punto di vista funzionale corrisponde alla fase evolutiva in cui il bambino, terminato il periodo della simbiosi, comincia ad interessarsi al mondo esterno, ad esplorarlo, a farne esperienza, nel bene e nel male. Fase che dura per tutta la vita perché non viene mai meno l’occasione, e la necessità, di affrontare nuove esperienze, di cimentarsi con il nuovo.

Nel bambino la funzione Mimulus si sviluppa in una progressiva maturazione delle funzioni fisiologiche e psicologiche attraverso la relazione dialettica con il mondo esterno, affrontato ogni volta con trepida alternanza tra attrazione e timore della novità. Uno stile genitoriale iperprotettivo o eccessivamente autoritario, esperienze ripetutamente frustanti o dolorose possono causare una situazione di stallo in questo processo di crescita. Si producono quindi personalità isole di immaturità che si manifestano con timidezza sociale, alternanza tra atteggiamenti velleitari e fughe precipitose. Producono inoltre bassa autostima, paura del nuovo, somatizzazioni varie. Se la paura di Rock Rose si esprime con la paralisi, quella di Mimulus si estrinseca nella fuga regressiva, col nascondersi nell’ombra.

 

 

Come agisce a livello fisico

Mimulus agisce a livello della circolazione, del sistema urinario, della sessualità e dell’intestino crasso. Tipicamente da stress emozionale sono i suoi disturbi: cefalea, difficoltà digestive, tensioni muscolari, insonnia.

Mimulus sarà anche esposto alle allergie, in cui l’organismo mobilità le difese immunitarie contro un agente esterno.

Sono tipiche di Mimulus le allergie della prima infanzia che dipendono da una immaturità intestinale e che di norma scompaiono solo verso i 5 anni.

 

Così come la tendenza ad ammalarsi in prossimità di un evento emotivamente significativo o che implica un cambiamento di stato o di luogo. Comuni anche le patologie a carico della pelle, vera e propria barriera protettiva che ci separa dal mondo. Eritemi, irritazioni, fenomeni di ipersensibilità e dermatiti esprimono la difficoltà di Mimulus ad entrare in contatto con oggetti e persone, vissuti come potenzialmente aggressivi e dannosi.

 

 

Paure specifiche

E’ il rimedio utile per chi ha paura di cose specifiche (delle malattie, del dentista, dell’aereo, del temporale, degli incidenti, della solitudine, degli animali, del giudizio altrui …). Per chi fugge non affrontando le sue paure, con timidezza e vergogna, sopporta le proprie fobie in silenzio.

Un supporto in caso di allergie, per il timore della manifestazione di reazioni allergiche. L’allergene viene vissuto come minaccioso e pericoloso.

Un valido aiuto per trovare il coraggio e la forza necessari per affrontare il mondo. Dona  la giusta sicurezza per fronteggiare le situazioni nuove e per confrontarsi con le proprie paure.

Mimulus infonde allegria, ottimismo, vitalità e serenità.

L’assunzione di questo fiore è indicata anche quando la paura non è un tratto del carattere, ma solamente un momento particolare della propria vita, sempre per cause note.

Per chi è ipersensibile, soprattutto agli eccessi (troppo caldo, troppo rumore, troppa gente …), timido e insicuro.

E’ indicato inoltre per affrontare le paure relative all’evoluzione fisica, come per esempio la paura del parto: infonde pace e serenità.

 

AUTISMO

Per i soggetti autistici che hanno paura a stabilire un contatto con le altre persone

 

In GRAVIDANZA

ASPEN è utile per la paura che il bambino abbia dei “difetti” fisici o fisiologici. Mentre per la paura che il bambino abbia malattie  associare ASPEN  con MIMULUS: 4 gocce 4 volte al giorno (vedi qui sotto come preparare la miscela).

 

 

Bambini e adolescenti

Per i neonati che, al risveglio, piangono senza ragione e i bambini che si aggrappano alla mamma per paure eccessive, che scappano, si disperano o gridano senza un motivo apparente.

Utile per gli studenti adolescenti che si apprestano a sostenere interrogazioni ed esami.

 

MIMULUS  Fiori di Bach: 4 gocce sotto la lingua per 4 volte al giorno (vedi indicazioni per la diluizione dell’essenza singola)

 

 

 

Essenza floreale  contenuta anche in:

FORMULA B (Bambino): Un aiuto importante per i bambini a migliorare il loro rapporto con il mondo che li circonda. Andare nel mondo senza paure. Rafforzare il carattere – 4 gocce sotto la lingua 4 volte al giorno

 

FORMULA E (Esami): Un aiuto importante per superare gli esami senza paura. Per dare tutto il possibile senza panico.

 

 

FORMULA G (Gravidanza): Un aiuto importante per assecondare i cambiamenti che giorno dopo giorno si verificano. Per vivere con gioia il cambiamento, prima e dopo la nascita del bambino.

 

 

FORMULA P (Paura): Un aiuto importante per sconfiggere la paura ed aumentare le nostre difese.
Senza la paura ci ammaliamo più difficilmente

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!