– VISIONE PSICOSOMATICA – VISIONE OLISTICA


VISIONE OLISTICA


“Olos” dal greco “tutto” “totalità”. La Visione Olistica si fonda su una visione unitaria della Natura, dell’Uomo e del rapporto Uomo-Natura.

L’Uomo e la Natura sono un tutt’uno. L’uomo è inseparabile dalla Natura.

La visione olistica non può prescindere dal contesto in cui l’uomo vive. L’uomo è un individuo ma è collegato alla Natura e gli essere umani sono intimamente collegati tra loro.

Quando scoppia un’epidemia ci rendiamo conto che non siamo poi così separati come pensiamo. Esiste un legame molto forte tra l’Uomo e la Natura che lo circonda. Se dobbiamo dar retta alle recenti scoperte dell’ultimo secolo della fisica, questo legame esiste, è tutt’altro che una fantasia perché c’è un campo energetico, vibrazionale che ci unisce e collega tutto.

Microcosmo – Macrocosmo

L’Uomo è tutta la Natura, ha la totalità della Natura dentro di sé. L’Uomo, secondo tutte le medicine tradizionali antiche, è tutta la Natura, non una sua parte, è il riassunto di tutta la Natura, l’Uomo è il micro-cosmo laddove si usa il termine macro-cosmo per indicare la Natura, nell’Uomo è racchiusa tutta la Natura.

 

 


VISIONE PSICOSOMATICA


Le malattie non sempre sono causate da virus o batteri, talvolta hanno anche un senso, un significato e sono l’espressione di una condizione psichica o una situazione esistenziale.

I malesseri che ci affliggono non sono eventi casuali, ma “messaggi” di un preciso disequilibrio interiore.

 

SIMBOLOGIA: Che cosa potrebbe voler dire…

La Naturopatia propone quindi una lettura simbolica del corpo e delle sue malattie, utilizzando un approccio globale alla salute. Ogni singolo individuo viene visto nella sua unicità e totalità, a prescindere dal disturbo.

 

Gli stati mentali positivi concorrono al benessere e al mantenimento della salute.

 

Possibili cause mentali o convinzioni inconsce e frasi da ripetere

Secondo la visione di Louise Hay, i pensieri possiedono un enorme potere creativo, per cui svolgono un ruolo fondamentale nel processo di cambiamento.

Le affermazioni non sono che piccoli avvertimenti destinati al nostro sé interiore, in grado di imbrigliare il potere del pensiero e di indirizzarlo nella giusta direzione.

A        C    D    E     F    G     H     I    J          N    O    P    Q    R    S       U    V     W     X     Y     Z

 

 


A

 


ABORTO

Paura, paura del futuro. “Non ora… più tardi”. Inappropriato senso del tempo che scorre.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

L’azione divina è giusta e prende sempre posto nella mia vita. Amo e approvo me stesso. Tutto va per il meglio.

Il passato è passato e non può essere modificato. Questo è il solo e unico momento che posso sperimentare.

Gravidanza extrauterina

Spesso sta a indicare che la donna si trattiene dall’avere un figlio: l’ovulo è trattenuto, e questo “trattenersi” può essere del tutto inconscio. E’ un impedimento della gravidanza, forse per il timore che qualcosa di negativo possa capitare in seguito.

 


ACNE

L’esplosione di eros

Nel periodo della pubertà la sessualità emerge in tutta la sua potenza. Irrompe dall’inconscio qualcosa di nuovo e di travolgente, insolito, che incute paura e nello stesso tempo si desidera.

Emergono fantasie sessuali di cui ci si vergogna e nello stesso tempo si cerca l’altro.

La pelle si infiamma e il desiderio represso di eccitazione si trasforma in pelle irritata e nello stesso tempo l’accumularsi di sebo (comedoni) viene vissuto come “sporco” da eliminare attraverso “riti” di purificazione.

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Non accettazione di se stessi. Provare avversione per se stessi.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Io sono una Divina espressione della vita. Amo e accetto me stesso, cosi come sono in questo momento.

 


ACUFENI

La voce interiore

Sono suoni che provengono dall’interno, una sorta di “rumori interiori” che impediscono di svolgere ogni normale attività. In genere, segnalano, il bisogno di farsi sentire e la necessità di ascoltare se stessi.

Le persone si barricano all’interno protette da una vita esteriore apparentemente ben funzionante. Ciò si riflette in processi paralleli di sclerosi vascolare.

È così che a livello simbolico, un rumore fastidioso può diventare la “vocina nell’orecchio”, una valida consigliera.

 


ADENOIDI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Divergenze familiari, litigi. Il bambino talvolta non si sente desiderato.

Frasi da ripetere AL BAMBINO più volte al giorno:

Questo bambino è desiderato, benvenuto e profondamente amato.

 


ADIPOSITÀ

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Rappresenta protezione, ipersensibilità.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Io sono protetto dall’amore Divino. Sono sempre al riparo e al sicuro.

 


AFFATICAMENTO

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Resistenza, noia. Mancanza d’amore per ciò che si fa.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono entusiasta della vita e sono colmo di energie e vitalità.

 


AIDS

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Rifiuto di se stessi. Senso di colpa legato al sesso. Forte convinzione di non essere “abbastanza bravo”.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono una Divina, magnifica espressione della vita. Celebro la mia sessualità. Mi rallegro della totalità del mio essere. Amo me stesso.

 


ALCOLISMO

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Chiedersi: A cosa serve? … Sensazione di inutilità, senso di colpa, inadeguatezza. Rifiuto di se stessi.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Vivo nel presente. Ogni momento è nuovo. Scelgo di rendermi conto del mio valore. Amo e approvo me stesso.

 


ALITOSI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Pensieri di rabbia e vendetta. Il riaffiorare delle esperienze negative.

Atteggiamenti sgradevoli. Pettegolezzi ignobili, pensieri sporchi.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Mi libero dal passato con amore. Scelgo di dare voce soltanto all’amore.

Parlo con gentilezza e amore. Emano solo il bene.

 


ALLERGIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

A chi sei allergico? Negazione del proprio potere.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Il mondo è un luogo sicuro e amichevole. Sono al sicuro e in pace con la vita.

 


AMNESIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Paura, desiderio di scappare dalla vita. Incapacità di affermarsi.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Intelligenza, coraggio e autostima sono sempre presenti. Sono al sicuro nel sentirmi vivo.

 


ANEMIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Tendenza a dire: “Sì, ma… “ Mancanza di gioia. Paura della vita. Non sentirsi bravi abbastanza.

La convinzione di non essere abbastanza meritevole distrugge la gioia stessa della vita.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Mi sento al sicuro nello sperimentare la gioia in ogni area della mia vita. Amo la vita.

Questo bambino vive e respira la gioia della vita e viene nutrito dall’amore. Dio fa miracoli ogni giorno.

 


ANGINA PECTORIS

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Una forte convinzione che non puoi parlare a favore di te stesso e chiedere per ottenere e essere felice.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

È mio diritto soddisfare i miei bisogni. Ora chiedo ciò che voglio, con amore e facilità.

 


ANORESSIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Negare la propria vita. Estrema paura. Odio e rifiuto di se stessi.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono perfetto così come sono. Scelgo di vivere. Scelgo la gioia e l’autoaccettazione.

 


ANSIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Non aver fiducia nel processo della vita.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Amo e approvo me stesso e ho fiducia nel processo della vita. Sono al sicuro.

Frase da ripetere nel momento in cui arriva l’ansia:

Ansia, vieni pure, oggi ti accolgo e se domani verrai farò lo stesso. Non ti conosco, fammi vedere ciò che non vedo.

 


APATIA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Resistere ai sentimenti. Limitarsi. Paura.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono al sicuro quando provo dei sentimenti. Mi apro alla vita, desideroso di nuove esperienze.

 

 


APPARATO GENITALE FEMMINILE: DISTURBI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Negazione di se stessi. Rifiuto della propria femminilità

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Gioisco della mia femminilità. Sono felice di essere una donna. Amo il mio corpo.

 


 

ARTERIOSCLEROSI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Resistenza, tensione. Dura ristrettezza mentale. Rifiuto di vedere il positivo e di vivere la gioia

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono colmo di gioia. La felicità fluisce in me con ogni battito del cuore.

Sono completamente aperto alla vita e alla gioia. Scelgo di guardare alle cose con amore.

 

 


ARTRITE

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Sentirsi non amati. Criticismo. Risentimento.

 


ARTRITE alle DITA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Desiderio di punizione. Biasimo. Sentirsi vittime.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Vedo con amore e comprensione. Elevo tutte le mie esperienze alla luce dell’amore.

 


ARTRITE REUMATOIDE

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Profondo criticismo nei confronti dell’autorità. Sentirsi su un piedistallo.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Io sono la mia autorità. Io amo e approvo me stesso. La mia vita è buona.

 


ARTROSI alla Colonna vertebrale

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

in generale: senso esasperato del dovere, sopportazione delle situazioni senza capacità di adattamento. E’ quasi sempre causata da usura ed è accentuata dove le articolazioni sono più mobili e più soggette a carico (ultime vertebre cervicali e lombari). E’ caratterizzata dall’alterazione del disco intervertebrale, che va incontro ad una progressiva disidratazione con conseguente perdita di elasticità e possibile comparsa di fessurazioni nell’anello fibroso e conseguente prolasso del nucleo polposo.

 


ARTROSI al Tratto cervicale

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

senso di responsabilità (impegno mentale e psicologico) ed eccesso di attività razionale. Quando gli osteofiti comprimono le arterie, si hanno disturbi quali cefalee, vertigini, acufeni; quando comprimono i nervi, si ha dolore.

 


ARTROSI al Tratto dorsale

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

troppe preoccupazioni e dolori legati ai sentimenti (avere tutti sul “gobbo”), scarsa flessibilità nei rapporti affettivi.


ARTROSI al Tratto lombare

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

senso del dovere (sostegno pratico e globale), percezione alterata dei propri limiti e delle proprie risorse. Si manifesta con dolore perché sono interessati grossi nervi. Il dolore lombare è irradiato lungo il decorso dei nervi e dei muscoli innervati da quegli stessi nervi che, per riflesso doloroso si contraggono determinando la lombalgia o lombosciatalgia.

 


ARTROSI al Tratto lombosacrale

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

attività sessuale bloccata o ridotta per rispetto delle regole morali di riferimento.

 


ARTROSI alle Spalle

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

eccesso di attività lavorativa e/o impegno famigliare.

 


ARTROSI al Gomito

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

ridotta libertà d’azione nei propri interventi concreti sulla realtà esterna, dovuta a conflittualità tra volontà istintiva e norme interiori.


 

ARTROSI al Polso

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

ridotta capacità di modulare le proprie forze creative, professionali e relazionali.


 

ARTROSI alle Dita

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

conflittualità nell’espressione del proprio talento, oppure senso del peccato (nel prendere e toccare).


 

ARTROSI all’Anca

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

blocco o rallentamento dello sviluppo interiore e della capacità di trasformazione. Non si può procedere “a grandi passi” nella vita. Nuclei problematici legati al tema dell’autonomia e dell’indipendenza.


ARTROSI al Ginocchio

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

orgoglio di affermazione, difficoltà ad astenersi dal dire la propria, a essere umili, a piegarsi agli eventi che non piacciono e a riconoscere la superiorità altrui. Difficoltà a lasciarsi andare ai sentimenti (scarsa cedevolezza). Presenza di un falso concetto di autonomia.

 


ARTROSI al Piede/caviglia

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

imbrigliamento dello slancio, nel “salto in avanti”, dell’intraprendenza. Ridotta capacità di rischiare (il passo è un atto di fede/fiducia) e di vivere l’alternanza degli eventi (il cammino alterna gli opposti destra-sinistra).

 


ASMA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Amore soffocante. Incapacità di sentirsi in diritto di respirare. Sentirsi repressi. Sopprimere il pianto

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono al sicuro nel prendermi carico della mia esistenza. Scelgo di essere libero

 

 


ASMA nel BAMBINO

Al bimbo manca la certezza di avere l’aria che gli è necessaria, ansia che gira nella famiglia, tenere il fiato in sospeso.

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Paura di vivere. “non voglio essere qui”

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Questo bambino è al sicuro e amato. Questo bambino è benvenuto, amato e curato

 

 

 


 


BALBUZIE

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Insicurezza. Mancanza di auto-espressione. Non permettersi di piangere.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Sono libero di parlare a favore di me stesso. Ora sono al sicuro in ogni mia espressione. Comunico solo con amore.

 

 

 


C

 


CICLO MESTRUALE: DISTURBI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Rifiuto della propria femminilità; Senso di colpa o di rivolta nei confronti di incesto, violenza o aborto; Problemi che hanno a che vedere con la propria famiglia (nascita, separazione, perdita di un membro della famiglia, sofferenza della madre); Senso di colpa legato a tabù sessuali (convinzioni errate); Bisogno di proteggersi dalle relazioni sessuali.

 


D

 


 


 


EDEMA

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Chi o che cosa, non volete dimenticare?

Incapacità di pensare liberamente. Dolorose idee ristagnanti.

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Abbandono il passato di mia volontà. Dimenticare mi dà sicurezza. Ora sono libero.

I miei pensieri fluiscono liberamente e facilmente. Non ho paura dei miei pensieri.

 

 

 


 


 

 

 


 


GRAVIDANZA EXTRAUTERINA

Spesso sta a indicare che la donna si trattiene dall’avere un figlio: l’ovulo è trattenuto, e questo “trattenersi” può essere del tutto inconscio. E’ un impedimento della gravidanza, forse per il timore che qualcosa di negativo possa capitare in seguito.

 

 


 


OVAIE

Cancro alle ovaie

Il cancro all’ovaia, proprio come la ciste ovarica, è legato al dolore di una perdita che riguarda un progetto o un bambino ma, in questo caso, al dolore per quella perdita si aggiunge un senso di colpa. Al dolore per la perdita, amplificato da senso di colpa, possono aggiungersi altre emozioni, quali la collera, il disgusto e addirittura l’odio. Può essere che si detesti l’uomo che si è rifiutato di assumersi le sue responsabilità, o che a portato a ricorrere all’aborto.

Va anche sottolineato che il cancro all’ovaia è tre volte più frequente nelle donne che non hanno figli, forse per una profonda svalutazione della propria femminilità dovuta al fatto di aver potuto dare la vita.

 

Cisti ovarica

Dolore per una perdita o da una grande delusione proveniente dalla nostra creatività. Può trattarsi dell’aborto di un progetto, di un feto, oppure della morte di un figlio, o della difficoltà a procreare. L’accumulo del liquido tissutale corrisponde, come ogni acqua, all’elemento spirituale. Spesso si tratta di lacrime accumulate che non hanno potuto essere versate nel luogo e nel momento giusto. Lacrime che non si possono mostrare apertamente riguardano sovente i desideri inconsci o solo semiconsapevoli di maternità, che vengono murati qui nel basso ventre e non vengono mai alla luce della propria coscienza.

 

Dolori alle ovaie

Difficoltà di accettare la condizione femminile; Abbiamo visto nostra madre dominata, sottomessa, come cancellata di fronte a nostro padre; I nostri fratelli godevano di privilegi che a noi non erano concessi. Sentiamo che è difficile assumere il posto che ci compete in un mondo diretto e governato in gran parte da uomini. Preoccupazione nei confronti di un figlio o di un progetto che desideriamo mettere in cantiere.

 

Ovarite

Infiammazione di un’ovaia: collera o senso di ribellione nei confronti della condizione di essere donna, o rispetto alla condizione delle donne in generale.

 

 

 


 


PROBLEMI FEMMINILI

Possibile causa mentale o convinzione inconscia:

Negazione di se stessi. Rifiuto della propria femminilità

Frasi da ripetere più volte al giorno:

Gioisco della mia femminilità. Sono felice di essere una donna. Amo il mio corpo.

 

 

 


 


TUBE OVARICHE

Le tube uterine essendo il luogo d’incontro fra l’ovulo e spermatozoo, riguardano la relazione (comunicazione) fra l’uomo e la donna (perlopiù partner o ex partner sessuale).

Dolore a una tuba

Conflitto maschile – femminile. La donna può essere in collera perché ha l’impressione che il suo partner si aspetti tutto da lei e che debba assumersi tutte le responsabilità della coppia.

Fibroma alle tube

Connesso con un senso di svalutazione che riguarda la relazione di coppia. Per esempio colpevolizzarsi di far soffrire i bambini a causa di difficoltà nella relazione di coppia.

Salpingite

E’ un’infiammazione di una o di entrambe le tube. La donna è in collera con gli uomini o un uomo (partner o ex-partner sessuale) che non la rispetta, o che non tiene fede agli impegni presi; si sente manipolata perché non è stata rispettata l’intesa iniziale.

 

 

 


 


UTERO

L’utero è il luogo dell’annidamento. Rappresenta la famiglia.

Cancro al collo dell’utero

E’ il cancro più frequente nella donna. All’inizio, l’unico sintomo è la perdita di sangue, a volte minima, tra un mestruo e l’altro. Il cancro del collo dell’utero denota molto spesso una profonda delusione vissuta con un partner sessuale.

Fibroma dell’utero

E’ un tumore formato da tessuti fibrosi; molto spesso è legato a un senso di colpa, a una preoccupazione o a rimpianti che nutriamo nei confronti della perdita o della sofferenza di un membro della famiglia (figlio, fratello o sorella), di un aborto spontaneo avvenuto quando il feto era prossimo a poter essere salvato, di un aborto subìto, e che non ci siamo perdonate, di un figlio che abbiamo dovuto dare in adozione ma che non abbiamo mai dimenticato, e per il quale nutriamo una segreta preoccupazione e rimpianto, della perdita di un figlio in un incidente, per annegamento, malattia o suicidio. In questo caso alimentiamo il dolore della sua dipartita, il rimpianto per non averlo potuto aiutare o per non avergli detto che lo amavamo. Oppure può trattarsi del non essere riuscite ad avere figli.

Prolasso dell’utero

Con il prolasso, l’utero può scendere nella vagina e manifestarsi all’esterno della vulva. Questo problema può tradurre il desiderio di porre fine alle relazioni sessuali giacché questa affezione le impedisce. E’ possibile che si voglia mettere fine alle relazioni sessuali per punire l’altro, per timore di una nuova gravidanza, oppure perché non ci sentiamo rispettate nel nostro corpo di donna.

Retroversione uterina

E’ molto spesso collegata alla paura di rimanere incinta per la prima volta, o anche in casi successivi. Temiamo di non poter tenere la situazione sotto controllo. La retroversione molto spesso comporta l’asportazione dell’utero il che, inconsciamente, traduce il desiderio di non avere figli o di non averne più. Questo problema colpisce soprattutto le donne che, temendo che il loro compagno voglia altri figli, si trovano così la scusa ideale per non averne più.

 

 

in continuo aggiornamento…

I consigli e i suggerimenti che troverete nel sito non vogliono sostituirsi in alcun modo al parere del medico curante

 Bibliografia 

 

error: Content is protected !!